A poco più di 3 anni dall’uscita su PC, The Vanishing of Ethan Carter ha finalmente una data di rilascio per Xbox One.

In una nota sul proprio sito ufficiale, gli sviluppatori hanno precisato che è già possibile preordinare il gioco, che sarà disponibile a partire dal 19 Gennaio.

Il Team The Astronauts, che si è occupato dello sviluppo del gioco, é riuscito a portare a termine il port grazie alla collaborazione con lo studio polacco SPIN Software, che ha già lavorato in passato con altri sviluppatori per titoli come Dying Light e Terraria.

The Vanishing of Ethan Carter non sbarca su Xbox One semplicemente come port, ma bensì in una veste completamente rinnovata grazie al supporto 4K per Xbox One X, un motore grafico aggiornato all’ultima versione dell’Unreal Engine 4 e una nuova modalità Free Roam, scollegata dalle vicende della storia principale, in cui i giocatori potranno muoversi ed esplorare liberamente tutte le aree di gioco.

Non è chiaro se in futuro anche PC e PS4 riceveranno lo stesso upgrade, nella nota gli sviluppatori sono aperti a questa eventualità ma rimangono molto cauti, vista la mole di lavoro richiesta e alle ridotte dimensioni e disponibilità del team.

Al momento infatti lo studio é concentrato sullo sviluppo di Witchfire, interessante shooter in prima persona in arrivo al momento solo su PC e senza ancora una data di rilascio.

Avete giocato alla versione originale? Cosa ne pensate delle aggiunte portate dagli sviluppatori? Diteci la vostra nei commenti!