Monster Hunter World

Mancano ancora un paio di giorni all’inizio della seconda beta di Monster Hunter World, e poco più di un mese al lancio del titolo su PS4 e Xbox One. Nel frattempo, Capcom vuole rassicurarci sul futuro supporto post-lancio del titolo. Questo nuovo capitolo della serie si sta mostrando a poco a poco e ad ogni notizia continua a convincerci delle sue qualità. Senza dubbio, per Monster Hunter nel mondo rappresenterà un grande valore spirituale e commerciale. Proprio per questi motivi, Capcom ha deciso che i futuri DLC del titolo saranno completamente gratuiti.

È un periodo di tumulti dove è facile cadere preda della minaccia delle micro-transazioni mal strutturate, per questo motivo gli sviluppatori si vogliono distaccare dai modelli di espansione di altri titoli come ad esempio Destiny o il “famigerato” Star Wars Battlefront II. Sebbene Monster Hunter abbia già proposto numerose espansioni gratuite su piattaforma Nintendo 3DS, secondo Capcom proporre contenuti post-lancio gratuiti su console è una sfida differente. Questo accade proprio perché molti utenti sono ormai condizionati dalla presenza delle micro-transazioni e da ciò che queste comportano.

Preload Monster Hunter World Beta

In una intervista rilasciata su Famitsu, il produttore Ryozo Tsujimoto ha dichiarato quanto segue.

Stiamo pensando a degli aggiornamenti gratuiti post-lancio per Monster Hunter World. Nello specifico, posso dire che stiamo pianificando di aggiungere nuovi mostri nella speranza che gli utenti giochino al titolo per molto tempo a venire. Per quanto riguarda la tipologia di tali mostri, altre informazioni saranno condivise più avanti, quindi per favore continuate a seguirci durante l’attesa.

Gli sviluppatori ce la stanno davvero mettendo tutta per proporre al mondo un Monster Hunter eccellente che possa catturare l’attenzione per molto, molto tempo. Non resta che aspettare insieme il giorno del lancio.