La saga più sventurata degli ultimi anni sta per rivedere la luce. Si tratta di Darksiders, una saga videoludica che ha per protagonisti i cavalieri dell’Apocalisse, entità antiche risvegliate dalla rottura dei sigilli che negano l’Armageddon, la fine del mondo o, appunto, l’Apocalisse.  Il loro compito è riportare l’equilibrio fra le forze angeliche e le forze infernali. Un videogioco così ispirato, sia nel setting che nell’estetica, purtroppo, si è visto negata ogni possibilità con il fallimento della casa di sviluppo, THQ. La IP è stata presa sotto l’ala protettrice di Gunfire Games e, adesso, il terzo capitolo, Darksiders 3, è realtà. Dopo un annuncio e un trailer, era un po’ che non si avevano notizie a riguardo ma THQ Nordic rilascia questa brevissima sezione di gameplay che ritrae la protagonista, Furia, che combatte contro un mostro corazzato, il cosiddetto Lava Brute.

Nel video di IGN, possiamo notare come il titolo si sposti sempre più verso la mobilità e l’agilità del personaggio: siamo partiti da un Guerra armato di spadone, Divoracaos, passati per un Morte armato di falce, per poi giungere a una Furia armata di una frusta e di tanta agilità. Il combat system sembra esser tornato al modello originario più attinente all’action, dopo una breve deviazione verso il GDR presa da Darksiders 2, proprio come nel primo capitolo della saga.

Se desiderate recuperare Darksiders 2, vi ricordiamo che Darksiders 2: Deathinitive Edition è disponibile gratuitamente per i membri Playstation Plus.