Naruto to Boruto Shinobi Striker

La saga manga di Masashi Kishimoto, Naruto, una delle più popolari in assoluto dell’ultimo decennio è stata presa sotto l’ala del publisher Bandai Namco e il picchiaduro online Naruto to Boruto: Shinobi Striker è in sviluppo preso il team Soleil, che ha deciso di deliziare il pubblico degli appassionati con dei nuovi trailer gameplay dell’attesissimo titolo.

Naruto to Boruto, dunque, si presenta con due match, registrati e pubblicati in onore della Jump Festa, che ha preso luogo presso Makuhari Messe, a Chiba, vicino Tokyo. Il primo match vede quattro giocatori utilizzare forse i quattro personaggi più iconici della serie (Sakura, Sasuke, Naruto e il Maestro Kakashi) contro diversi avatar personalizzati che si potranno creare utilizzando le opzioni di customizzazione presenti nel titolo. Questa prima parte in particolare pone l’accento sulla visione d’insieme del match, mostrando tutti e quattro i giocato in contemporanea.

Il secondo, invece, mostra semplicemente un match con le stesse modalità ma alternando in full-screen la visione di ciascun giocatore che, come nel precedente, utilizza un personaggio già presente nel titolo contro un avversario gestito dall’IA che utilizza un personaggio custom.

La modalità di gioco mostrata si avvicina notevolmente al concetto di “cattura la bandiera”, resa più adrenalinica e dinamica grazie all’arena di gioco, piena di strapiombi e di graticole a cui aggrapparsi, che si articola sull’asse delle Y oltre che sull’asse delle X: è un design che punta anche sulla verticalità per rinverdire il sistema di picchiaduro in 3D di cui i videogiochi a tema Naruto sono l’esempio più lampante.

La data di uscita per Naruto to Boruto: Shinobi Striker è fissata per il 2018 su PC e console Xbox One e Playstation 4.