Battlefront II

A seguito dell’enorme polverone che ha circondato le meccaniche di acquisti in-game e la progressione personale in Star Wars Battlefront II, e solo poche ore prima del lancio del gioco in Nord America, Electronic Arts ha preso la decisione di sospendere ogni tipo di microtransazione interna al gioco fino a data da definirsi.

Sospendiamo tutti gli acquisti in-game“, scrive Oskar Gabrielson, general manager di DICE. “Ora passeremo più tempo ad ascoltare, sistemare, bilanciare e regolare. Ciò significa che l’opzione di acquistare cristalli nel gioco è al momento offline, e la progressione sarà acquisita giocando. La possibilità di acquistare cristalli sarà ripristinata più avanti, soltanto dopo che avremo apportato le dovute modifiche al gioco. Condivideremo maggiori dettagli durante il corso dei lavori.

Questo mercoledì gli sviluppatori di Battlefront II hanno partecipato a un AMA su Reddit, affrontando in prima persona la community, mostrandosi dispiaciuti per il feedback negativo ricevuto negli ultimi giorni e promettendo di correre ai ripari quanto prima.