Cuphead

Dopo una lunga attesa, il lancio di Cuphead è alle porte. Il titolo con la direzione artistica che lo fa sembrare uscito direttamente da un cartone animato di inizio secolo scorso è attesissimo da tutti gli utenti Xbox One che non vedono l’ora di mettere mano su questa importante esclusiva.

Come già si sa, Cuphead permetterà, sin dall’uscita, un’esperienza cooperativa offline che, visto il genere platform-shooter che ricorda molto i cabinati di Metal Slug, sembra quasi una feature essenziale. La modalità cooperativa online, di contro, non sarà presente al lancio. Tuttavia, stando alle parole del produttore Maja Moldenhauer, riportate da Gamingbolt, Cuphead sarebbe un titolo che si presta unicamente alla cooperazione offline ma non esclude che, dopo l’uscita del gioco, le cose possano cambiare.

“Chad and Jared grew up playing co-op together and they were like, OK this game HAS to be co-op. So, while it’s local couch coop for now, [we’re] looking into adding online at a later date,”

Queste stesse parole confermano che, per il momento, la coop offline sarà l’unica esperienza multiplayer che il gioco sarà in grado di offrire ma, per l’appunto, non si esclude l’arrivo di un comparto online nel futuro. Attualmente non sono molti i titoli che permettono  l’utilizzo del multiplayer offline e quindi il fatto che Cuphead permetta a due giocatori di giocare in contemporanea l’uno a fianco dell’altro è già un elemento a suo favore. Aspettiamo solo l’uscita del titolo e, a questo punto, anche l’arrivo del multigiocatore online.