Nintendo of Europe rivela tramite twitter una preziosa notizia riguardante Nintendo Switch: l’arrivo di Mario Bros e molti altri titoli arcade del passato è confermato.

Nintendo trova sempre il modo di riproporre vecchie glorie e, come abbiamo visto su 3DS grazie al programma Nintendo Ambassadors, anche su Switch rivedremo titoli storici che ben si adattano al concetto di portatilità di Switch.

Si tratta di un riempitivo, un’aggiunta di ulteriori giochi per rimpinguare il parco titoli di Nintendo Switch. Non possiamo fare altro che aspettare il 27 settembre di quest’anno per rigiocare i grandi classici Nintendo o, nel caso non lo si avesse mai fatto, recuperarli.