Nintendo Switch

Nintendo e Western Digital Corporation (NASDAQ: WDC) hanno formato una collaborazione per la produzione di memory card sotto licenza con lo scopo di essere utilizzate per l’ultima console della Casa nipponica. Le microSDXC avranno una capacità di 64 GB e di 128 GB e nel loro fronte avranno stampato il logo della Nintendo Switch e della Sandisk.

Western Digital è il leader mondiale per quanto riguarda i dispositivi di memoria, e il loro brand Sandisk per le microSD è un punto di fiducia per tutti i consumatori in tutto il mondo” ha detto Tom Prata, Vice presidente delle iniziative strategiche del Nintendo of America. “Queste memory card sotto licenza Nintendo provvederanno ad aggiungere una significativa quantità di memoria per i contenuti digitali e in molte zone di rilascio saranno associate ai giochi e accessori di Nintendo Switch”

“In continuazione vengono rilasciati fantastici giochi e contenuti relativi al download su Nintendo Switch e la nostra collaborazione consentirà agli utenti una veloce e semplice espansione della memoria per la propria console” si è esposto così Sven Rathjen, Vice presidente del Product Marketing, Client Solutions, della Western Digital. “Nintendo Switch ha generato un enorme slancio nel mercato e siamo entusiasti di collaborare con Nintendo a offrire ai suoi utenti delle memory card di fiducia per i loro sistemi”

La Nintendo Switch ha il difetto di avere una scarsa memoria interna e per ovviare a questo problema si procede all’acquisto di microSD, ma nonostante Nintendo ha già fatto delle versioni di queste schede di memoria per la console solo in Giappone, i prezzi risultano per niente competitivi rimanendo sul mercato con un prezzo quasi doppio a una microSD non brandizzata.
L’accordo con Western Digital non è altro che un buon fattore per Nintendo perché volenti o dolenti il marchio di questa società è uno dei simboli per quanto riguarda lo storage delle memorie e non possiamo negare che almeno una volta nella vita noi abbiamo utilizzato delle microSD marchiate Sandisk. Adesso toccherà a Nintendo sfruttare al meglio l’ottima collaborazione e a offrici a un buon prezzo queste schede di memoria.

Le microSD di 64GB e di 128GB usciranno nel periodo di ottobre 2017.