Il Vice Presidente del Marketing di Sony Interactive Entertainment, Asad Qizilbash, si è espresso sul prossimo God of War in arrivo nel 2018, durante la GameStop Expo.

Secondo Asad il team Santa Monica, che si occupa dello sviluppo del titolo, è perfetto per questo gioco e il gioco spazzerà via le aspettative di chiunque.

Lo farà in modo del tutto differente dalla serie che conosciamo, Kratos sarà quasi irriconoscibile in certi momenti. Anche il combattimento sarà diverso: non più uno contro molti, ma uno contro uno o al massimo 2 o 3. Più personale, più strategico e viscerale. Sarà comunque il più brutale Dio della Guerra.

Degno di nota è il fatto che la Leviathan Axe di Kratos è stata forgiata dagli stessi nani che hanno creato il martello di Thor  (Sindri and Brokkr), e Qizilbash ha confermato che può essere potenziata.

In attesa di altre notizie non ci resta che aspettare ancora una manciata di mesi per poterci giocare, nel 2018. Che ne pensate?