Alla Gamescom 2017 abbiamo avuto una preziosa conferma da parte di Warner Bros: il titolo Lego disponibile su PC, Xbox One e Playstation 4, ovvero Lego Worlds, arriverà su Nintendo Switch. La notizia era già in giro da un po’ ma Warner Bros ci ha voluto far toccare con mano Lego Switch sull’ultima console Nintendo.

In arrivo in data 8 settembre 2017, Lego Worlds si presta in maniera egregia al concetto di portatilità di Switch e pare funzionare alla perfezione su questa piattaforma. L’edizione per Switch non è nient’altro che un porting, non verrà tolto nulla e la versione che giocheremo sarà la stessa di tutte le altre piattaforme. Per di più, l’edizione retail del gioco conterrà il pacchetto Classic Space e il suo prezzo ammonterà a 39,99 €.

Infine, Warner Bros conferma che il supporto di LDD (Lego Digital Designer) rimarrà unicamente disponibile per la versione PC di Lego Worlds e non verrà implementata su Switch. LDD è un software, per chi non lo sapesse, che permette all’utente di creare digitalmente qualsiasi cosa, rendendo disponibili tutti i mattoncini originali Lego. Le creazioni così costruite possono essere importate in Lego Worlds e utilizzate come costruzioni preimpostate: tutto ciò, come su tutte le altre console, non sarà possibile su Switch.