Prey

E’ finalmente uscito l’aggiornamento 1.05 di Prey, mirato a risolvere diversi problemi di performance legati esclusivamente alle piattaforme PS4 e PS4: Pro, più altri 30 bug generici presenti invece su tutte le piattaforme, PC, Xbox One e PS4 appunto.

Stando a quanto scritto nel post Bethesda pubblicato su ‘reddit‘ la patch dovrebbe risolvere problemi di ‘tearing‘ e ‘stuttering‘, quindi problemi legati alla fluidità del gioco, sulle piattaforme PS4 e PS4: Pro. Ricordiamo inoltre che’aggiornamento 1.04, uscito a Maggio, aveva apportato dei miglioramenti grafici, come texture ad alta risoluzione e ombre migliorate, sulla piattaforma PS4: Pro.

Quindi oltre a migliorare specificamente le prestazioni sulle console Sony l’aggiornamento sistemerà diversi problemi legati a crash del gioco, presenti anche sulle altre piattaforme.

Quello di sistemare bug e migliorare le performance è stato un processo continuo portato avanti da Bethesda e Arkane. Molti giocatori infatti si scontrarono con problemi di crash legati ai salvataggi del gioco su PC subito dopo il lancio; problema che fu tra l’altro sistemato diversi giorni dopo l’uscita del titolo, con una patch.