Quando God of War venne rivelato al pubblico lo scorso anno, oltre l’ovvio entusiamo c’era qualche dubbio riguardo il nuovo setting e lo stravolgimento del gameplay. I fan si erano trovati anche a teorizzare che il nuovo gioco potesse essere un reboot e quindi non seguire la trama dei precedenti capitoli.

Il nuovo trailer di quest’anno all’E3 ha svelato come il gioco si trovi ancora nella continuity dei giochi originali, fatto confermato anche da Cory Barlog, director del gioco, in un intervista.

Solo un pazzo avrebbe buttato un background di otto capitoli per un nuovo arco narrativo.

Il nuovo gioco quindi sarà parte della stessa continuity iniziata nel 2005 su Playstation 2 con il primo capitolo. Anche se il nuovo arco narrativo si svolgerà in un setting diverso, avremo a che fare con un gameplay totalmente rivoluzionato e un Kratos molto cambiato dal lato caratteriale.

Ricordiamo che God of War arriverà sugli scaffali nel corso del 2018, siete interessati al gioco? Fatecelo sapere nei commenti.