Assassin’s Creed: Origins è fresco di presentazione ed è stato più volte mostrato in azione. Il sistema di riferimento è Xbox One X, dove il gioco, a quanto dichiarato dal noto publisher, gira in 4K.

Più recentemente, Julien Lafferriére ha fatto una dichiarazione in merito alla risoluzione del gioco, intervistato da Geoff Keighley durante una Live su YouTube (quello dell’indiscrezione sul prezzo di Xbox One X). Assassin’s Creed: Origins usa una risoluzione dinamica che raggiunge i 4K nativi, ma questa risoluzione scende nelle situazioni più concitate per garantire il frame rate costante. Questa stessa tecnica sarà applicata a PlayStation 4 Pro e alle altre console, ma la risoluzione massima varia a seconda del sistema.
Julien non vuole commentare ulteriormente la questione, ma aggiunge che il team è impegnato a realizzare la migliore esperienza possibile su ogni piattaforma.

Assassin’s Creed: Origins uscirà il prossimo 27 ottobre 2017 su Xbox One, PlayStation 4 e PC.