overwatch blizzard

L’attenzione del team di sviluppo di overwatch verso il loro gioco è indubbiamente alta e costante da come si può evincere in questo anno di vita del titolo, infatti con contenuti a cadenza regolari ha invaghito più di 30 milioni di giocatori e continuano ad aumentare.
Ma se da una parte gli utenti gioiscono per l’uscita di nuovi contenuti, dall’altra abbiamo lo scontento su come vengono gestiti i comportamenti scorretti.

Uno dei problemi che sta affliggendo il gioco sono i cosiddetti “Rage Quit”, quando una partita sembra essere andato tutto storto e di conseguenza l’abbandono prematuro di una partita sembra che stia per avere vita breve, infatti il Director Jeff Kaplan nei forum ufficiali avvisa che il team ha iniziato a studiare un piano su come ridurre il fenomeno e garantire a tutti la godibilità del gioco, più di quanto lo sia ora.