Nella giornata di oggi, Gamestop ha confermato di aver subito un pesante attacco informatico mettendo alcuni suoi clienti in pericolo.

L’attacco è avvenuto tra il 10 agosto 2016 e il 9 febbraio 2017. Dati bancari come nomi, indirizzi e dettagli delle carte di credito sono stati rubati e si crede che gli aggressori abbiano pure rubato il codice segreto a tre cifre, permettendo così l’utilizzo totale delle varie carte di credito.

La compagnia ha dichiarato a Kotaku:

“Gamestop ha riscontrato e affrontato una falla nella sicurezza sulle transizioni nel sito ufficiale del negozio in uno specifico periodo di tempo. Gamestop ha mandato una mail a tutti i clienti che hanno acquistato in quel determinato periodo informandoli sull’incidente informandoli sul da farsi.”