Dopo il reveal ufficiale ad Ottobre 2016 con un trailer che percosse l’etere e le coscienze di milioni di fan, Red Dead Redemption 2 nei mesi è lentamente scivolato nell’ombra fino a sparire completamente dai radar della stampa specializzata. Le voci riguardo ad un probabile rinvio al 2018 del gioco targato Rockstar si sono moltiplicate nelle scorse settimane, per poi placarsi dopo la diffusione di un rumor che voleva Red Dead Redemption 2 in uscita a Settembre.

A fare chiarezza sulla vicenda è finalmente intervenuta Rockstar stessa, che con un messaggio apparso sui suoi canali social ufficiali ha dato la brutta notizia: non solo Red Dead Redemption 2 non vedrà la luce quest’anno, ma dovremo addirittura aspettare la primavera del 2018. Un lancio quindi fissato per Aprile, se non per Maggio del prossimo anno. La notizia era di quelle prevedibili ma disattese, anche perché nelle più cupe aspettative degli addetti ai lavori c’era sì il rinvio, ma ai primi tre mesi del 2018 e non  certo per la primavera. Il messaggio di Rockstar recita:

Red Dead Redemption 2 è adesso programmato per la primavera del 2018 su PlayStation 4 ed Xbox One. Il setting epico e fuorilegge di quest’avventura ambientata nel cuore profondo dell’America sarà il primo sviluppato appositamente per le console di ultima generazione, e serve del tempo in più per assicurarci di regalare la migliore esperienza possibile ai nostri fan“, recita il comunicato ufficiale diramato da Rockstar.Ci dispiace davvero molto per la delusione generata da questo ritardo, ma crediamo fortemente nel lanciare un gioco quando è davvero completo. Non vediamo l’ora di condividere con voi maggiori dettagli su Red Dead Redemption 2 durante l’estate!“.

Il messaggio si conclude con un piccolo regalo, ben sette diverse immagini tratte dal gioco, che vi lasciamo in calce sicuri che apprezzerete. Red Dead Redemption 2 sembra bellissimo, e questi shot che dovrebbero in realtà consolarci finiscono solamente per alimentare l’attesa di quello che potrebbe essere uno dei giochi più attesi di sempre.  

Che ne dite, vi piacciono le immagini rilasciate da Rockstar?