Dragon Ball Xenoverse 2

Lo scorso Gennaio, mentre Switch era alle ultime fasi di sviluppo prima del lancio, Bandai Namco annunciò che molto probabilmente avrebbe portato Dragon Ball Xenoverse 2 sulla nuova console targata Nintendo, ebbene ora ne abbiamo la conferma.

Con un tweet infatti la software house nipponica ha annunciato che Dragon Ball Xenoverse 2 sarà rilasciato su Nintendo Switch per questo Autunno, con l’aggiunta di alcune interessanti feature esclusive per questa versione del titolo.

L’aggiunta di maggior rilievo, pensata appositamente per Switch, è il motion controls. Il motion controls potrà essere usato per ‘compiere’ noi stessi alcune delle tecniche più iconiche della saga, come per esempio la Kamehameha, semplicemente imitandone i gesti. La feature sarà ovviamente opzionale e non obbligatoria, ma alquanto suggestiva per gli appassionati.

Altra aggiunta importante sarà un sistema coperativo pensato Ad-Hoc, in grado di connettere contemporaneamente ben 6 giocatori. Ciò consentirà a 6 amici di combattere assieme, ovviamente con l’adeguato numero di console.

Inoltre i giocatori saranno anche in grado di giocare partite competitive 1 vs 1 su una sola Switch, ciascuno usando uno dei joy-cons.

Per concludere vi ricordiamo che Dragon Ball Xenoverse 2 non è l’unico titolo Bandai Namco in arrivo su Switch, la casa di videogiochi del Sol Levante ha annunciato che One Piece: Unlimited World Red Deluxe Edition potrebbe approdare sulla nuova console Nintendo per Settembre.

Non vede l’ora di provare uno dei primi titoli Third Party per Switch? Nel frattempo vi lasciamo con il trailer di lancio del titolo ispirato al mondo iconico di Goku e compagni, per chi non l’avesse ancora visto.