cfvale-0c916fea60fa423cba7851085457b737Benvenuti in questo nuovo Community Update in cui Bravo ci riferisce che il lavoro finale per il rilascio di Halo 5: Guardians procede spedito. Lavorano duramente ogni giorno ore e ore di fatiche per portarci un prodotto di qualità, utilizzando i più elevati standard di tecnologia, portando i loro corpi e le loro menti al limite per garantirci un’esperienza di gioco unica, cercando anche di tenere faticosamente insieme il gruppo. Come? Ovviamente con una mangiata epica!

 

Di cosa parliamo questa settimana, comunque? Del PAX Prime, la Master Chief Collection, nuovi equipaggiamenti speciali per l’UNSC e molto altro!

PAX PRIME EVENT

Al PAX Prime (evento a tema Halo in Seattle) ci saranno 24 stazioni di gioco multiplayer nella modalità Warzone, per chiunque lo voglia provare in compagnia del team di sviluppo di Halo 5, sia per semplice conversazione o attività user friendly sia per giocare a Warzone.

Per chi arriverà prima c’è anche il pre-PAX, ovvero un evento con più di 50  nuove uscite Xbox e 8 anteprime giocabili, evento gratuito, aperto a tutti e libero nello svolgimento. Informazioni? Here, take a link.

HALO: THE MASTER CHIEF COLLECTION

Presto verranno aggiunte nuove modalità alla MCC, fra cui la richiestissima dalla community Infection. Quali saranno le prossime aggiunte? Eccole:

  • Halo 3: Braaaains, Creeping Death, Save One Bullet, Hide and Seek, Speed Demons
  • Halo 2: Anniversary: Infection, Cadre
  • Halo 4: Flood, Hivemind, Last Stand

Inoltre, l’Action Sack rimarrà fra le playlist giocabili, dal momento che è rimasta in testa alla classifica delle playlist più giocate per settimane, passata da poco al secondo posto in favore della classicissima Big Team Battle.

Ricapitolando, verrà mantenuta la playlist Action Sack, verrà inserita Infection e verrà rimossa la playlist della Halo Championship, dal momento che serviva come addestramento e ha svolto bene il suo ruolo.

Inoltre, ci saranno le seguenti novità:

Team Hardcore

  • La mappa Construct verrà aggiornata nella modalità Team Slayer per la attuale versione di Halo 3

Team Doubles

  • Rimossa da Halo 2 Classic la partenza con le SMG

Big Team Battle

  • Rimossi tutte le varianti di Assalto di Halo 3 che iniziavano con l’AR (fincheè potranno essere aggiunte le varianti con il BR)
  • Aggiunto Dominio in 8vs8
  • frequenza di Remnant nelle votazioni ritoccata

Halo 4

  • Aggiunto Dominio in 5vs5
  • Aggiunte Pitfall e Vertigo in Massacro Leggendario
  • Aggiunto Cattura la Bandiera su Ragnarock

Halo 2: Anniversary

  • Frequenza di Remnant nelle votazioni ridotta

Halo 3

  • Ribilanciate le votazioni (vedi sotto)

Bravo ci informa che hanno notato alcune lamentele riguardanti le votazioni per la scelta di modalità e mappe delle playlist. In parte sono cose immutabili, perchè comunque ci sono possibilità più basse che esca una data mappa in una modalità (alcune hanno anche una possibilità solo del 5% di comparire), ma altre erano effettivamente sbilanciate come frequenza di apparizione. Perciò sono state migliorate le votazioni in base alle segnalazioni della community, permettendo così di poter giocare più spesso nella nostra mappa preferita, nella nostra modalità preferita.

BLOCCO E REPUTAZIONE DEI GIOCATORI

Nelle settimane passate, il team Halo ha messo mano in prima persona al sistema di reputazione, in collaborazione con il team Xbox che si occupa della reputazione e dei feedback ai giocatori, per migliorare l’esperienza di gioco nella MCC.

Non sapete cos’è il sistema di reputazione? Ecco un piccolo refresh:

  • La reputazione serve a tutelare i giocatori educati da quelli che si divertono a rovinare il gioco altrui
  • Se rovini il gioco agli altri, esci prima dalla partita o tradisci troppo i tuoi compagni, la tua rep scenderà
  • Se ti imbatti in un giocatore che non vuoi più incontrare, puoi bloccarlo
  • Se vieni etichettato come un giocatore da evitare, giocherai esclusivamente con persone da evitare finchè la tua reputazione non migliorerà
  • Se giochi online comportandoti correttamente, la tua rep migliorerà

Ricordiamo che si può sempre visitare il sito Xbox One per verificare la propria reputazione e visualizzare lo storico di ogni modifica. Se ci saranno cambiamenti nella rep di un giocatore, questi riceverà un messaggio di notifica.

CHEATING

Nonostante i buoni propositi del sistema di reputazione, alcuni giocatori lo utilizzano in maniera scorretta. Come? Bloccando giocatori molto, molto forti nelle playlist classificate. Per evitare ciò verranno ignorati i blocchi su queste playlist classificate della MCC:

  • Halo 2: Anniversary
  • Team Doubles
  • Halo: CE
  • Halo 2
  • Halo 3
  • Halo 4
  • Team Hardcore

Significa che non potrete comunque mandare messaggi o interagire in altro modo con giocatori che avete già bloccato, tuttavia i blocchi verranno ignorati per quanto riguarda i giocatori che potrete trovare in queste playlist.

In ogni caso stanno tenendo d’occhio sia la situazione dei blocchi sia il feedback della community, in attesa di reazioni e simili da parte degli utenti.

AUTHENTIC UNSC SPARTAN SUPPLIES

Come saprete, fra poco verrà rilasciata una vera e propria linea di abbigliamento a tema Halo, e Bravo ci riporta un breve Domanda e Risposta con Toby Rayfield di Musterbrand, casa che ha lavorato alla creazione dei capi d’abbigliamento.

Bravo: Da dove è partita l’idea della linea di abbigliamento? Quali sono stati i primi passi?

Toby: Quando programmi una collezione, uno dei primi passi è collaborare con gli sviluppatori per decidere quali pezzi d’abbigliamento possano rappresentare al meglio un gioco e possano al contempo essere interessanti per i fan. Una volta che si ha un traccia, come concept art, bozze, colori e modelli 3d si comincia a cercare una fabbrica per produrre i pezzi e pensiamo a quali elementi del gioco possono essere incorporati nel design dei capi d’abbigliamento, come la forma dell’armatura di Master Chief o il suo elmetto. Una volta che abbiamo raccolto tutti i pezzi del puzzle, il nostro team inizierà a realizzare i primi bozzetti per i capi che poi verranno utilizzati nella collezione.

Cosa ispira il design e convince definitivamente ad andare avanti con un certo capo?

La prima domanda che ci siamo fatti è stata “cosa indosserebbe il personale dell’UNSC mentre è fuori servizio?”. L’ambiente navale futuristico ci ha garantito le condizioni per una collezione di capi dall’aspetto high-tech. Abbiamo realizzato un’ampia gamma di accessori per il lancio, ma alla fine solo i capi che ci avranno convinto davvero saranno selezionati per la presentazione finale. Il processo di sviluppo è davvero dettagliato e intenso e, speriamo, potrete vedere nei prodotti finali che, anche grazie alla collaborazione di 343 e Microsoft, siamo stati in grado di focalizzare ogni pezzo sull’universo di Halo fino a renderlo unico e verosimile. Ogni pezzo ha una storia da raccontare.

Quali elementi dell’universo e di progettazione sono utilizzati per rendere i prodotti autentici?

E’ incredibilmente importante per noi rimanere fedeli al gioco di base, sempre. Tutti coloro che sono coinvolti nello sviluppo dei prodotti è un giocatore e siamo cresciuti tutti con il franchise Halo, così abbiamo capito l’importanza di attenersi alla storia. Abbiamo passato un sacco di tempo alla ricerca degli ambienti, gli oggetti di scena e le attrezzature utilizzate dell’UNSC e dell’ONI, che è uno dei motivi per cui i nostri prodotti sono marchiati con una targhetta metallica Misriah Armory. La nostra collezione di Halo è stata progettata per l’uso quotidiano, per cui il marchio è sottile.

 

Basta così per questa settimana. Un rapido aggiornamento arriverà la prossima settimana prima che il PAX Prime prenda il via. Al prossimo Community Update!