Microsoft cortanaandroidha annunciato tempo fa i suoi piani. Tra i tanti progetti figurava anche quello di portare la propria assistente vocale, Cortana, su Android. A tal proposito sono arrivati ulteriori dettagli. Nel mesi di luglio, infatti, arriverà un versione beta sui dispositivi Android.

Come la società ha precedentemente affermato, l’applicazione Cortana per Androidnon sarà pienamente funzionale come in un dispositivo Windows Phone. Invece, l’applicazione servirà come un modo per integrare tra PC Windows 10 ed altri dispositivi di Microsoft sincronizzandosi facilmente con il vostro smartphone o tablet Android per svolgere compiti che molti altri servizi non possono integrare.

Microsoft spiega:

“Sugli smartphone Android si potrà chiedere a Cortana di ricordarci di portare a spasso il cane alle 08:00 di sera, e mentre si sta guardando un film su Xbox, quest’ultima interromperà la riproduzione per comunicarvi che è ora di portare il cane fuori.”1432660496_cortana-android-ios
La società non ci ha rilasciato una data precisa di rilascio, ma sembra che non dovremo aspettare molto più tempo per provare l’assistente virtuale. Quello che sappiamo per certo è che permetterà agli utenti Android ed in futuro anche a quelli di iOS di godere dei vantaggi dell’assistente virtuale sviluppato da Microsoft. L’esperienza d’uso sarà simile a quella di Windows Phone, anche se come già detto, non completa, questo perchè su iOS ed Android potrebbero esserci delle limitazioni dovute essenzialmente alla minore integrazione all’interno del sistema operativo. Cortana permetterà, dunque, di aiutare gli utenti iOS ed Android a trovare i loro contatti, ad utilizzare le suite Office mobile, a trovare altre app ed a molto altro ancora.

 

Cortana, ricordiamo che al momento è presente su dispositivi Windows Phone 8.1 e presto debutterà su tutti i dispositivi Windows 10 e anche su Xbox One.

screen-shot-2015-02-03-at-3.27.54-pm-100566486-primary.idge