unnamedLe conferenze dell’E3 ormai si sono concluse, ci hanno meravigliato, deluso, insomma, un mix di emozioni. Non resta quindi che analizzare quanto stato detto. Uno degli annunci più importanti è venuto da casa Microsoft riguardo alla retrocompatibilità. Questo articolo chiarirà tutto quello che c’è da sapere su questa nuova funzionalità.

Partiamo quindi dalle basi. Per retrocompatibilità si intende la possibilità di giocare un titolo di una generazione precendente su una console corrente; in questo caso stiamo proprio parlando di titoli Xbox 360 che gireranno sull’ammiraglia Xbox One. 

Per chi fa parte del programma Preview ha già ricevuto l’aggiornamento che permette tale innovazione, per il resto degli utenti basterà attendere l’invio dell’update previsto per l’estate in corso (presumibilmente agosto).

Sul forum ufficiale di Xbox, il Program Manager, Emily Hanson, ha confermato alcune informazioni e introdotto nuovi dettagli in merito a questa caratteristica di Xbox One. Una delle più importanti è di certo la possibilità di poter rigiocare i titoli Xbox 360 sia se siamo inh possesso di contenuti digitali che disco ottico, quindi il gioco fisico. Per quest’ultimi, ovviamente, basterà introdurre il disco all’interno del lettore.

Hanson specifica che non tutti i giochi usciti per Xbox 360 saranno compatibili. Attualmente la lista comprende 21 titoli che saranno aggiornati fino ad arrivare a 100 per il mese di dicembre (potete consultare la lista qui). Gli utente, tramite Xbox Feedback, potrenno esprimere le loro preferenze indicando i titoli che vorrebbero rigiocare su Xbox One.

Invece per quanto riguarda i salvataggi, se il giocatore su Xbox 360 ha salvato i progressi fatti nel gioco su cloud questi saranno ovviamente accessibili su Xbox One e inoltre non sarà necessario sbloccare nuovamente gli Achievement già ottenuti.

Hanson ha inoltre confermato che tutti i giochi che supportano la funzione di retro-compatibilità, potranno sfruttare il cross-multiplayer tra le due piattaforme. I giocatori di Xbox One potranno quindi giocare con quelli di Xbox 360 e viceversa, entrambi ovviamente dovranno possedere il gioco.

Vi lasciamo con la lista attuale di giochi compatibili:

  • A Kingdom for Keflings
  • A World of Keflings
  • Alien Hominid HD
  • Banjo-Kazooie
  • Banjo-Tooie
  • BattleBlock Theater
  • Defense Grid
  • Geometry Wars Evolved
  • Hexic HD
  • Jetpac Refuelled
  • Kameo
  • Mass Effect
  • N+
  • Perfect Dark
  • Perfect Dark Zero
  • Small Arms
  • Super Meat Boy
  • Toy Soldiers
  • Toy Soldiers: Cold War
  • Viva Piñata
  • Viva Piñata: TIP
  • Zuma

Che ne pensate di questa nuova funzionalità? Fatecelo sapere nei commenti!