Si è appena conclusa la Live Twitch di Ubisoft, nella quale gli sviluppatori ci hanno rivelato molti dettagli sulla nuova Incursione che verrà introdotta a breve su The Division, oltre a spiegarci nello specifico cosa verrà introdotto grazie all’update 1.1 del titolo sviluppato da Massive Entertainment. Di carne al fuoco c’è ne è moltissima, andiamo subito a vedere insieme cosa ci attende tra poco meno quindici giorni!

the division_live7

NUOVA INCURSIONE

L’aggiornamento 1.1, il primo per Tom Clancy’s The Division, sarà disponibile dal prossimo 12 Aprile su tutte le piattaforme, ed introdurrà l’Incursione Falcon Lost nella quale saremo chiamati ad affrontare l’Ultimo Battaglione nelle profondità di Manhattan. L’Incursione per quattro giocatori avrà due difficoltà, che possiamo tradurre come le attuali Difficile e Molto Difficile già presenti nella localizzazione italiana del titolo. Durante la live è stato mostrato il primissimo tratto della stessa, ed abbiamo potuto notare come nella difficoltà Difficile i primi nemici siano di livello 31. Gli sviluppatori hanno voluto insistere sul fatto che l’Incursione sarà molto impegnativa e che solo team affiatati e specializzati potranno riuscire a completarla. Non ci sarà alcun tipo di checkpoint, e se tutti e quattro gli Agenti dovessero morire saremo costretti a ricominciare dall’inizio. E’ previsto un matchmaking senza vincoli per la modalità Difficile, mentre invece per quella Molto Difficile si dovrà soddisfare un requisito in termini di equipaggiamento per partecipare al matchmaking. Durante la settimana, la prima volta che si completerà Falcon Lost otterremo ricompense extra, ma in ogni caso potremo rigiocare l’Incursione per ottenere altre ricompense quante volte vorremo. Piccola chicca: verrà introdotta una nuova classe di nemici, i Droni, che porteranno la dimensione dello scontro a svilupparsi anche verticalmente.

the division_live1 the division_live6

RICOMPENSE

Verrà introdotto un nuovo tipo di equipaggiamento, che assumerà un colore verde nel nostro inventario. Questi pezzi formeranno dei set, che una volta completati permetteranno di sbloccare un Talento unico del set, che gli sviluppatori promettono essere davvero molto potente. Ogni set avrà un Talento speciale unico, permettendo ad ogni membro del team di specializzarsi a dovere. Il vecchio equipaggiamento non diverrà obsoleto, ma potrà sempre essere preferito in termini di bonus e talenti a seconda delle preferenze di ogni giocatore. Questo equipaggiamento sarà ottenibile in Falcon Lost ma anche nella Dark Zone,  secondo un meccanismo che gli sviluppatori non hanno ancora messo in chiaro totalmente.

the division_live3

FOCUS SUL LIVELLO DELL’EQUIPAGGIAMENTO

A quasi un mese dal rilascio del gioco, definire la pericolosità di un giocatore dal livello è ormai qualcosa di superato. Tutti gli Agenti hanno raggiunto il livello 30, e ciò che davvero fa la differenza tra un Agente vivo ed un Agente morto è il suo equipaggiamento. Per questo il focus del gioco passerà al livello dell’equipaggiamento. La bontà di un set up sarà definita dal livello dei pezzi dell’equipaggiamento che lo compongono, dandoci finalmente un valore uniforme grazie al quale capire come effettivamente il nostro Agente se la cava tra le strade della Grande Mela.

the division_live4

APPROVVIGIONAMENTI DARK ZONE

Il modo di concepire la Dark Zone cambierà dal 12 Aprile. Saranno introdotti infatti dei veri e propri lanci aerei di casse in alcune location della Zona Nera, difese da nemici molto potenti e contenenti equipaggiamento verde e di Alta Gamma. La prima squadra che riuscirà ad accaparrarsi il contenuto delle casse non dovrà estrarre ciò che avrà trovato, quindi l’unico modo di ottenere prezioso loot è quello di arrivare per primi. Siamo certi che queste zone di lancio saranno protagoniste di violenti scontri a fuoco PvE e PvP, con numerose squadre di Agenti che vorranno prendere possesso dell’ambito premio.

the division_live2

TRADING

Ebbene si. Avremo finalmente la possibilità di scambiare equipaggiamento con i nostri amici nella nostra squadra, grazie ad un meccanismo tanto semplice quanto immediato. Durante le missioni o nei meandri della Zona Nera, tutto ciò che otterremo potrà essere lasciato sul suolo per essere raccolto dai compagni presenti nella nostra squadra. Nella Dark Zone potremo scambiare pezzi da estrarre nelle safe house o ai cancelli, ma rimane ancora poco chiaro se potremo donare ogni cosa presente nel nostro inventario o solamente ciò che il nostro Agente ha appena droppato.

SFIDE GIORNALIERE E SETTIMANALI

Saranno introdotti degli assignments, appunto sfide giornaliere e settimanali che ci chiederanno di svolgere alcuni compiti per guadagnare equipaggiamento, valuta e crediti Phoenix. Le sfide potranno essere svolte anche durante le missioni Difficili e Molto Difficili del giorno, risparmiando tempo e guadagnando risorse per migliorare il nostro personaggio.

the division_live5

Rimandendo in attesa di ulteriori dettagli sulle aggiunte che gli sviluppatori inseriranno nell’update 1.1, non possiamo fare altro che rinnovare l’invito a seguirci nei canali di 17K Group per tutte le ultime novità su Tom Clancy’s The Division!