L’edizione 2017 del Lucca Comics and Games avrà un tema molto particolare: Heroes, gli eroi. Non solo gli eroi a fumetti, delle carte collezionabili, dei giochi di ruolo o dei videogiochi saranno i protagonisti della 51esima edizione dell’evento. Saranno, infatti, gli appassionati che ogni anno riempiono di magia l’evento, i veri protagonisti del festival di Lucca che si terrà dal 1 al 5 novembre 2017 nella città Toscana.

L’autore del poster della manifestazione è Michael Whelan. L’artista statunitense che in oltre 40 anni di carriera ha creato le memorabili copertine della letteratura del fantasy collaborando con autori del calibro di Isaac Asimov, Stephen King e Brandon Sanderson.
Whelan, inoltre sarà presente a Lucca durante la manifestazione è sarà il protagonista di una mostra situata a Palazzo Ducale. La copertina vede come protagonista il viaggio di tre giovani aspiranti eroi, nel  contesto di un paesaggio lucchese immerso nella natura. Il ponte sullo sfondo è il Ponte della Maddalena, meglio noto come ponte del diavolo. Il poster (elaborato in collaborazione con lo Studio KmZero) si ispira anche alle saghe cinematografiche e televisive degli anni Ottanta, tematica molto di moda negli ultimi tempi.

manifestolucca2017

Oltre all’autore del poster, sono stati annunciati i primi due ospiti del Lucca Comics and Games 2017 che saranno la fumettista Raina Telgemeier (grazie a Il Castoro) e lo scrittore Timothy Zahn (grazie a Multiplayer.it) che rappresentano rispettivamentena una delle più note e autrici di graphic novel per ragazzi e uno tra i principali autori dell’universo espanso di Guerre Stellari del quale  si celebra il quarantennale. Entrambi gli ospiti saranno presenti alla manifestazione e saranno protagonisti di incontri col pubblico e di firmacopie. Per quanto riguarda Raina Telgemeier, le sarà dedicata una mostra al Palazzo Ducale.
Per la zona Games, inoltre, a Lucca si terrà la 1ª edizione dei Campionati Internazionali d’Italia degli eSports che coinvolgeranno i migliori giocatori italiani e internazionali che si sfideranno ai videogiochi più importanti su piattaforma PC e console. Giocatori da tutto il mondo raggiungeranno Lucca che, dopo il successo dell’edizione zero dello scorso anno, farà da palcoscenico a questa manifestazione. Infine, tornerà nello sfondo dell’auditorium di San Romano la eSports Cathedral. Dove videogiochi e bellezze italiane si uniranno in un evento spettacolare che promuove sia i giochi competitivi che la bellezza e l’arte del nostro paese.