Finalmente, il titolo uscito dalla matita del grande Akira ToryamaDragon Quest Heroes II, è finalmente giunto su console Playstation 4 e Steam. Il titolo consiste in un seguito dello spin-off dell’amata e storica serie Dragon Quest che Sony porta avanti fin dai tempi delle primissime console.

Il gioco è stato sviluppato da Koei Tecmo, gli stessi sviluppatori che hanno confezionato Nioh, sempre in esclusiva Playstation 4. Il titolo riporterà in vita i vecchi personaggi a cui i giocatori hanno imparato ad affezionarsi, le vecchie soundtrack e le vecchie meccaniche di gioco. Il titolo non è solo una rievocazione, in quanto contiene, chiaramente, una nuova campagna in singolo interconnessa con una modalità multiplayer e, in più, verrà aggiunta la possibilità di giocare nei panni dei mostri più famosi e noti della saga.

Dragon Quest Heroes II si presenta come il titolo della saga con la maggior verietà in assoluto, portando fino a 15 eroi in modalità storia, inclusi i due nuovi arrivati Lasaar e Theresa e i personaggi più amati di Dragon Quest IV, VI, VII, VIII, e così via, a seguire. Ulteriori otto personaggi aggiuntivi saranno disponibili nella primissima modalità multiplayer della serie, in cui fino a quattro giocatori potranno collaborare e unire le loro forze per affrontare orde di mostri nelle Segrete dimensionali e nelle battaglie legate alla storia.
Dragon Quest II offre un grado di personalizzazione maggiore rispetto ai suoi predecessori: i giocatori potranno scegliere tra un vasto elenco di abilità, armi e accessori, e offrirà un tipo di gameplay ancora più complesso grazie ad un sistema migliorato di “Medaglie dei mostri”, che permetterà agli eroi di evocare dei mostri celebri di Dragon Quest e addirittura di trasformarsi in alcuni di loro per ribaltare le sorti della battaglia.

Il trailer del titolo: