Final Fantasy VII potrebbe arrivare su PS4 in una versione che non si limiterebbe ad essere un banale porting della versione PC uscita nel 2013. Siliconera ci ha parlato di questo possibile annuncio, senza però citare alcuna fonte, ma considerando l’affidibilità del sito, c’è la possibilità che tutto ciò sia veritiero.

Il remake utilizzerebbe uno stile grafico molto più avanzato per Cloud, simile a quello delle sue apparizioni in Dissidia Final Fantasy, o Final Fantasy VII: Advent Children, è stato creato per celebrare il 20esimo anniversario di Final Fantasy VII.

Inoltre chiarisce che non si tratta del porting precedentemente annunciato da Square per PS4.