Puntuale come un orologio svizzero, ecco rilasciata la settimana scorsa la patch dei Rinforzi di Meta Stagione per Rainbow Six Siege. Per chi fosse nuovo all’fps tattico di Ubisoft, questo update interviene appunto alla metà di ogni stagione per modificare e bilanciare numerosi aspetti del gioco, oltre ad offrire ai giocatori dei rework completi di alcuni operatori. Per questi Rinforzi della Stagione 1 dell’Anno 2 di Rainbow Six Siege, l’operatore scelto da Ubisoft per un potenziamento è nientepopodimeno che Glaz, il cecchino del gruppo.

Raven Alliance

Glaz sarà dotato di una rinnovata ottica di precisione per il suo fucile, che dovrebbe migliorare l’efficienza generale dell’operatore in partita. Il mirino HDS di Timur “Glaz” Glazkov è stato dotato di un feedback visivo, che evidenzierà i nemici che attraversano il campo visivo dell’ottica con una sagoma chiaramente distinguibile. Inoltre, gli avversari saranno visibili anche attraverso cortine fumogene di vario tipo, come quelle generate dalle microgranate fumogene di Capitão e dalle granate a gas di Smoke. Come è già capitato per altri rework, anche in questo caso il team di sviluppo ha fornito un breve background di trama per le modifiche apportate a Glaz, che vi lasciamo qui in calce.

“Scelto per rappresentare il proprio paese, l’operatore Timur “Glaz” Glazkov ha affrontato i reparti d’élite di 19 paesi nei Giochi mondiali militari. L’unico ad averlo sconfitto è l’ex membro della squadra Rainbow Galanos, rappresentante della Grecia, che gli ha sottratto il podio nella gara di tiro di precisione. Galanos gode di ottima fama, grazie anche alle molte decorazioni ricevute per una serie di operazioni (nome in codice: Raven Shield) a Rio de Janeiro.
Dopo la gara di tiro di precisione, lei e Glazkov hanno discusso su come modernizzare uno dei suoi accessori preferiti per fucili da cecchino. Glazkov l’ha poi incontrata a Cipro per alcune prove, prima di tornare in azione con un mirino potenziato”.

 

Aspetto élite per Twitch

Dopo l’introduzione dei primi aspetti élite per Thermite, Sledge e Kapkan, ora è il turno di Emmanuelle Pichon, anche conosciuta come Twitch. Il set élite Maquis per questa operatrice è stato introdotto con l’arrivo della patch, e comprende un’uniforme, un copricapo, una scheda operatore, un ciondolo e un’animazione di vittoria speciale. Anche i droni di Twitch avranno un nuovo look, tutto da scoprire. L’aspetto élite per Twitch sarà solo il primo di alcuni che verranno introdotti nel prossimo breve periodo, quindi non ci resta che aspettare qualche notizia ufficiale in merito!

 

Bilanciamenti e miglioramenti generali

Modifiche apportate agli operatori

DOC – LE SOVRACURE ARRIVANO A 140 punti salute

Ubisoft ha introdotto le sovracure di Doc inizialmente in Skull Rain, e questa è stata una delle feature dei Rinforzi di Metà Stagione più apprezzata in assoluto. Il team ha voluto però rendere più significativa in battaglia la possibilità di sovracure offerta da Doc, e proprio per questo i punti salute massimi sono passati da 120 a 140. “L’abbiamo fatto principalmente per due motivi: innanzitutto, 120 punti salute non erano abbastanza per fare la differenza in uno scontro a fuoco. Inoltre, calavano troppo rapidamente perché 20 punti extra fossero significativi in un combattimento e per la maggior parte del tempo ne restavano molto pochi“, affermano gli sviluppatori.

BUCK – IL GADGET GRIMALDELLO DOTATO DI UN CARICATORE AGGIUNTIVO

Il potente fucile a pompa sottocanna di Buck, il Grimaldello, avrà d’ora in poi a disposizione un caricatore in più rispetto al passato.

Bilanciamento armi

RIDOTTE LE DIMENSIONI DEL RETICOLO DEI MIRINI CON LASER

In seguito ad alcune modifiche apportate al riallineamento dei mirini con l’aggiornamento Velvet Shell, Ubisoft ha ricevuto del feedback riguardo l’eccessiva grandezza dei reticoli dei mirini, che spesso coprivano troppa porzione di visuale. Con questo update i reticoli sono tornati alla grandezza ideale, consentendo maggiore precisione e un campo visivo più ampio.

MODIFICATA FREQUENZA DI PRESSIONE DEL GRILLETTO DEI FUCILI DA TIRATORE PER EVITARE IL FUOCO RAPIDO

Alcuni giocatori grazie a controller modificati riuscivano a far fuoco con i fucili di precisione tanto velocemente quanto avrebbero fatto con un fucile d’assalto. La frequenza massima di “pressione” del grilletto dei fucili da tiratore è stata ridotta per impedire questo “fuoco rapido”.

AUMENTATO IL DANNO DELL’MP5SD DI ECHO A MEDIA DISTANZA.

Come da titolo, l’MP5SD di Echo ora infliggerà più danni a media distanza. “Riteniamo fossero inferiori alla media a causa del silenziatore integrato. Prima della patch, l’arma infliggeva 25 danni tra 0 e 10 metri, per toccare il minimo di 14 danni. Ora infligge 29 danni tra 0 e 15 metri e poi diminuisce fino a 14 danni a 20 metri“.

RIDOTTO IL RINCULO DEL 556XI DI THERMITE

Come da titolo, il rinculo del 556XI di Thermite ora è più facile da controllare.

PISTOLA LUISON DI CAVEIRA – AUMENTATI I DANNI A MEDIA DISTANZAABBIAMO MODIFICATO IL CALO DEI DANNI DALLA LUISON DI CAVEIRA.

“Prima della patch, i danni a media distanza oscillavano da 70 danni a 7 metri a 20 danni a 18 metri. Ora passano da 70 danni a 7 metri a 35 danni a 18 metri, per poi scendere a 20 danni a 24 metri.”

C7E DI JACKAL – AUMENTATO IL RINCULO

Abbiamo aumentato il rinculo del C7E. Riteniamo che fosse troppo preciso e senza svantaggi. Ora è più difficile controllarlo durante il fuoco automatico prolungato.

PARA-308 DI CAPITAO – RIDOTTO IL RINCULO

Abbiamo ridotto il rinculo del PARA-308.

EXPLOIT ZERO PUNTI VM CLASSIFICATI

Risolto un bug che impediva di ricevere punti per la squadra vincente.

 

Correzione errori principali – Risoluzione dei bug più gravosi

DINAMICA DI GIOCO

  • RISOLTO – La registrazione colpi e la killcam indicano un colpo alla testa senza il relativo bonus quando viene centrato il collo.
  • RISOLTO – Il giocatore non può far detonare le nitro-cell se finisce K.O. mentre le impugna e poi viene rianimato.
  • RISOLTO – Le armi diventano invisibili se l’animazione di rianimazione di giocatori od ostaggi viene interrotta.
  • RISOLTO – Il feedback per il lancio ritardato delle granate a frammentazione non viene replicato in modalità Supporto.
  • RISOLTO – La visuale compenetra le texture quando un operatore scende le scale disteso.
  • RISOLTO – La bussola non si muove, né indica la direzione errata, quando il giocatore usa il rampino.
  • RISOLTO – Se un personaggio si accovaccia sotto uno scudo mobile mentre viene piazzato, a volte gli consentirà di attraversarlo.
  • RISOLTO – L’effetto dei fumogeni attraversa i piani.

MODALITÀ DI GIOCO

CLASSIFICATA
  • RISOLTO – In alcuni casi, giocare partite classificate di posizionamento non conta in relazione al totale necessario per passare di posizione.
CACCIA AI TERRORISTI
  • RISOLTO – A volte, Jackal non fa scattare le nitro-cell quando passa loro accanto.
  • RISOLTO – L’animazione di estrazione riprodotta in un punto specifico fa rimanere l’IA bloccata in corsa sul posto.

OPERATORI

OPERATORI CON SCUDO
  • RISOLTO – Gli scudi non proteggono gli operatori dai danni da esplosione.
BLITZ
  • RISOLTO – Blitz si è allenato al poligono: ora il tempo di estrazione dell’arma dopo aver attivato la flashbang da scudo è ridotto. Non ci sarà più un ritardo di due secondi prima che Blitz possa sparare.
FROST
  • RISOLTO – Frost non riesce a piazzare le trappole vicino alle finestre.
ECHO
  • RISOLTO – Quando si viene colpiti dalla scarica sonica di Yokai, la visuale non può essere modificata per l’intera durata dell’effetto di disorientamento.
  • RISOLTO – La direzione della visuale del drone Yokai torna a quella iniziale tutte le volte che Echo lo utilizza.
  • RISOLTO – A volte, il rilevamento di collisione del drone Yokai è errato quando è vicino al soffitto e causa un errore “Perdita segnale”.
MIRA
  • RISOLTO – Distruggere i pannelli corazzati piazzati intorno a una colonna indistruttibile crea un varco tra la parete e il rinforzo.
  • RISOLTO – L’evento di posizionamento dello specchio nero si attiva due volte, facendo troppo rumore.
  • RISOLTO – A volte, Mira non riesce a piazzare i rinforzi vicino allo specchio nero.
  • RISOLTO – L’intelaiatura dello specchio nero passa al luogo dove viene posizionato il secondo specchio per il giocatore che si unisce durante una partita in corso.
  • RISOLTO – Le cariche da irruzione ed esotermiche non vengono distrutte se dal lato opposto dello stesso muro viene piazzato uno specchio nero.
SLEDGE
  • RISOLTO – Quando osservato da altri giocatori, il modello di Sledge risulta corrotto durante la partita.
MONTAGNE
  • RISOLTO – È possibile usare la pistola di Montagne quando il suo scudo è esteso mentre si esegue un’azione specifica.

PROGETTAZIONE LIVELLI

BARTLETT UNIVERSITY
  • RISOLTO – La porzione di soffitto della stanza pianoforte distrutta sopra il camino è visibile solo da una direzione.
  • RISOLTO – I giocatori possono compenetrare la porta esterna della Sala da pranzo del piano terra ed essere uccisi dai nemici.
  • RISOLTO – I giocatori restano bloccati nel muro quando entrano nella Sala da pranzo del piano terra usando il rampino.
CLUB HOUSE
  • RISOLTO – I Difensori possono compenetrare il capanno all’esterno scavalcando lo scudo mobile.
BANCA
  • RISOLTO – Abbassando il livello di dettaglio, gli oggetti sugli scaffali scompaiono e si deformano.

ESPERIENZA UTENTE

  • RISOLTO – Il tasto quadrato del sistema PlayStation®4 non funziona con gli oggetti evidenziati nella scheda Negozio se l’utente cerca di usarlo per un acquisto e torna indietro.
  • RISOLTO – Lo schermo rimane bloccato in caricamento continuo quando si accede alle sfide Ubisoft Club dal gioco e dal client Uplay.
  • RISOLTO – È possibile accedere alla modalità a schermo intero durante la personalizzazione solo una volta per oggetto.
  • RISOLTO – Alcuni ciondoli contengono icone provvisorie.
  • RISOLTO – Le texture delle immagini dei copricapi e della modalità anteprima dei modelli personaggi hanno una risoluzione inferiore. (Ci stiamo lavorando e in futuro saranno interessati altri operatori.)

Fonte: Rainbow Six Siege sito ufficiale