Uno dei migliori RPG mai sviluppati e vincitore di numerosi premi, The Witcher è tutto questo ma anche tanto altro; la modesta software house Polacca, CD Project Red sembra abbia “confermato” già The Witcher 4.

Una notizia che arriva direttamente dal CEO Adam Kicinski che si è espresso in questo modo durante una trasmissione sulla TV Polacca TVN24 Bis: “E’ troppo presto per parlarne, e non è che ci stiamo dimenticando di questo Brand, non sarebbe giusto nei confronti dei fan. Lavoriamo per The Witcher da 12 anni e non abbiamo certamente finito“.

Una ammissione indiretta che stiano già lavorando al 4 capitolo? Molto probabilmente si. Se poi teniamo conto che The Witcher 3 sta ancora vendendo bene, non potremo aspettarci un quarto capitolo se non almeno nel 2018. Inoltre potremo dover dare l’addio al nostro ammazza mostri preferito, in quanto le avventure di Geralt dovrebbero concludersi con questo terzo capitolo, almeno stando ai libri. Non è comunque da escludere un ritorno alle origini, un prequel o qualcosa di simile, anche se un secco rinnovo dei protagonisti sarebbe una scelta più ovvia.

Nel frattempo il team è al lavoro full time per il loro prossimo gioco: Cyberpunk 2077, che si preannuncia un altro titolo degno del nostro interesse e che dovrebbe uscire entro la fine del 2017, quindi certamente prima del 4 capitolo della iconica saga.