Wonder Boy, ormai appartenente a quella sempre più ampia categoria di giochi che si raggruppano in “retrogames”, perla pubblicata su SEGA nell’ormai lontano 1986, ha finalmente una data di uscita e, oltre tutto, anche delle console di uscita.

Wonder Boy: The Dragon’s Trap, sviluppato da DotEmu, approderà su Xbox One, Playstation 4, Pro e non, e, udite udite, anche sulla neonata Nintendo Switch il 18 Aprile 2017. DotEmu, tuttavia, si lascia scappare una seconda data: 22 Marzo 2017. In questa seconda data da loro rivelata, DotEmu promette di dare ulteriori notizie sulla versione PC del nuovo gioco di Wonder Boy all’utenza, dato che non ha ancora fornito una data di uscita definitiva su quest’ultima piattaforma.

In più, DotEmu ha fatto presente che il gioco potrà subire dei cambi di grafica durante il gameplay del gioco stesso! Proprio come accadeva con Halo: Combat Evolved Anniversary, premendo un tasto è possibile effettuare un cambio della grafica in tempo reale, mentre si gioca: una grafica sarà quella in HD mentre l’altra sarà quella a 8bit, che riprende i vecchi capitoli della saga e che mira ad accontentare i fan più navigati, facendogli scendere una lacrima per la nostalgia. Inoltre, DotEmu ha reso possibile l’importazione dei salvataggi del gioco del 1989.

In definitiva, non ci resta che aspettare il fatidico 22 Marzo per ottenere notizie concrete riguardo l’arrivo di Wonder Boy: The Dragon’s Trap su PC