Il team di sviluppo di Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands punta a offrire a tutti la migliore esperienza di gioco possibile. Ogni piattaforma ha requisiti diversi e gli sviluppatori hanno la necessità di portare la migliore esperienza dinamiche di gioco e gli aspetti tecnici centrali per soddisfare le aspettative della community. Gli esperti si sono dunque riuniti durante i quattro anni di sviluppo e hanno lavorato a stretto contatto con i fan per raggiungere gli obiettivi ambiziosi che si erano prefissati.

La piattaforma più esigente e complessa è sicuramente il PC. Il team ha voluto comunicare quanto abbiano lavorato in queste ultime settimane e di come siano riusciti a migliorare il gioco, grazie ad aggiornamenti delle prestazioni su PC basati sul vostro feedback. Ecco quindi un’anteprima di come potrete personalizzare la vostra esperienza di gioco!

ghost recon wildlands

CARATTERISTICHE

  • Supporto per 4K (UHD) e 21:9 ultrawide
  • Scala risoluzione dal 50% al 200%
  • Nessun limite di FPS
  • Supporto completo SLI/Crossfire (AFR-friendly)
  • Supporto avanzato multimonitor, menu e posizionamento personalizzabili
  • Supporto completo per mouse e tastiere e adattamento dell’interfaccia
  • Cambio automatico del dispositivo di input e supporto per molti controller (DirectInput/XInput)
  • Rilevamento automatico delle opzioni grafiche e indicatore VRAM
  • Tool benchmark e funzione di anteprima grafica
  • Supporto NVIDIA Ansel

La versione PC di Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands è stata progettata per diversi tipi di periferiche, così da offrirvi la libertà di personalizzare la vostra esperienza di gioco. Sia che preferiate usare mouse e tastiera o un controller, avrete lo stesso livello di controllo su personaggi e oggetti: tutto quello che vi serve sarà a portata di mano.

Esperienza avanzata con mouse e tastiera:

  • Schema comandi alternativo
  • Comandi personalizzabili
  • Comandi contestuali separati (guida, drone, ecc…)
  • Schemi tastiera multipli

Supporto nativo per i controller più diffusi (inclusi, ma non limitati a, controller della linea Xbox e PlayStation®), oltre a quelli XInput e DirectInput.
Supporto Plug and Play: passaggio automatico all’ultimo dispositivo usato
Comandi personalizzati (sensibilità e scelta tra pressione continua o attivazione/disattivazione del comando)

ADATTAMENTO MENU
Anche i menu sono stati rivisti per la versione PC, in modo da includere le specifiche della piattaforma. Potrete accedere rapidamente a qualsiasi funzione/caratteristica dei menu, visualizzarli su più monitor e molto altro.

  • Menu specifici per PC per la personalizzazione grafica e dei comandi
  • Anteprima delle modifiche alle impostazioni grafiche, per controllare l’effetto ottenuto
  • Menu adattati a mouse e tastiere (è possibile usare anche i tasti Freccia per un feeling retrò)
  • Adattamento a monitor multipli e a diverse proporzioni
  • Barra di utilizzo della VRAM

ghost recon wildlands

PERSONALIZZAZIONE GRAFICA

Una delle più grandi sfide per la versione PC è stata personalizzare alla perfezione ogni esperienza. Visto il grande numero di componenti hardware sul mercato, il team ha deciso di integrare più opzioni video possibili, in modo da soddisfare tutti i desideri di fedeltà grafica. Ecco alcune delle opzioni che troverete e che potrete personalizzare in Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands.

1. Opzioni di visualizzazione

  • Supporto per monitor multipli, inclusa selezione viewport e una funzione di scelta della visualizzazione
  • Modalità finestra (schermo intero esclusivo, finestra classica e schermo intero senza bordi)
  • Selezione della risoluzione con supporto per proporzioni multiple
  • Scala risoluzione (da 0,5x a 2,0x) che consente di aumentare la risoluzione del render interno, mantenendo la risoluzione impostata per la visualizzazione
  • Valori multipli della frequenza di aggiornamento e sincronizzazione verticale
  • Limitatori del framerate (da 30 a 120 con valori intermedi o completamente disattivati)
  • Campo visivo esteso per le visuali in terza persona (da 0 a 100%, in base al campo visivo della scena) e molto altro

2. Opzioni grafiche

  • Preimpostazioni grafiche (Bassa, Media, Alta, Molto alta, Ultra e Personalizzata)
  • Qualità ombre (che imposta la risoluzione e il filtro di tutte le ombre nel gioco: No, Media, Alta e Molto alta)
  • Qualità texture (dettaglio del terreno tramite applicazione di tassellatura/mappatura dislocazione: Bassa, Media, Alta e Molto alta)
  • Godray (raggi di luce attraverso fogliame e altri spazi tra le geometrie)
  • Lens flare (simulazione di effetti realistici quando la luce si riflette contro la lente della telecamera)
  • Anti-aliasing (ammorbidisce i bordi, le texture e le particelle trasparenti, aumentando la fedeltà grafica a risoluzione sia bassa sia alta: No, FXAA, Temporal AA)
  • Occlusione ambientale (crea ombre basate sull’intersezione di due o più oggetti: No, SSBC Ubisoft, NVIDIA HBAO+) e molto altro (tra cui Qualità terreno, Qualità texture, Filtro anisotropico, Motion blur, Profondità campo mirino, ecc…).

TOOL BENCHMARK

Il tool benchmark vi dà la possibilità di misurare le prestazioni del vostro computer in uno scenario predefinito di Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands. Avviandolo, il gioco eseguirà un test di stress, una demo che include diverse situazioni del gioco impegnative per il PC. Una volta terminata, verrà visualizzato un breve rapporto che include FPS minimi, massimi e medi. In base ai risultati, potrete scegliere se aggiornare le impostazioni grafiche per assicurarvi la miglior esperienza di gioco possibile.
Sarà generato un rapporto di benchmark completo in %path%/Documenti/I miei giochi/Ghost Recon Wildlands/Benchmark/. Grazie a esso, avrete accesso a maggiori informazioni, tra cui:

  • Frequenza fotogrammi
  • Temperatura/Utilizzo GPU
  • Utilizzo CPU
  • Utilizzo RAM

ONLINE

Per migliorare l’esperienza online, è stata aggiunta una funzione di chat testuale multigiocatore per coordinarvi meglio con i vostri compagni quando non usate quella vocale (o giocate di notte come un vero Ghost). E’ stata inoltre implementata anche una soluzione anti-cheat per creare una community sana e scoraggiare l’utilizzo di software creato da terze parti nella speranza di ottenere un vantaggio scorretto. Nelle prossime settimane, saranno forniti maggiori dettagli.

REQUISITI
I requisiti consigliati sono stati provati con una risoluzione 1920×1080, con impostazione Alta.

REQUISITI MINIMI:

  • SISTEMA OPERATIVO: Windows 7 SP1, Windows 8.1, Windows 10 (solo versioni a 64 bit)
  • PROCESSORE: Intel Core i5-2400S da 2,5 GHz o AMD FX-4320 da 4 GHz o equivalenti
  • SCHEDA VIDEO: NVIDIA GeForce GTX660/GTX750Ti/GTX 950/GTX1050 o AMD HD7870/R9 270X/R9 370X/RX 460 (2 GB VRAM con Shader Model 5.0 o superiore) – Consulta l’elenco delle schede supportate
  • RAM: 6 GB
  • Risoluzione: 720p
  • Impostazioni grafiche: basse

REQUISITI CONSIGLIATI:

  • SISTEMA OPERATIVO: Windows 7 SP1, Windows 8.1, Windows 10 (solo versioni a 64 bit)
  • PROCESSORE: Intel Core i7- 3770 da 3,5 GHz o AMD FX-8350 da 4 GHz
  • SCHEDA VIDEO: NVIDIA GeForce GTX970/GTX 1060 o AMD R9 290X/R9 390/RX480 (4 GB VRAM con Shader Model 5.0 o superiore) – Consulta l’elenco delle schede supportate */**
  • RAM: 8 GB
  • Risoluzione: 1080p
  • Impostazioni grafiche: alte

Schede NVIDIA supportate alla pubblicazione

  • Serie GeForce GTX600: (minimi) GeForce GTX660 o superiori | (consigliati) N/D
  • Serie GeForce GTX700: (minimi) GeForce GTX750Ti o superiori | (consigliati) N/D
  • Serie GeForce GTX900: (minimi) GeForce GTX950 o superiori | (consigliati) GeForce GTX970 o superiori
  • Serie GeForce GTX10: (minimi) qualsiasi scheda GeForce GTX10 | (consigliati) GeForce GTX1060 o superiori

Schede AMD supportate alla pubblicazione

  • Serie Radeon HD7000: (minimi) Radeon HD7870 o superiori | (consigliati) nessuna
  • Serie Radeon 200: (minimi) Radeon R9 270x o superiori | (consigliati) Radeon R9 290X o superiori
  • Serie Radeon 300/Fury X: (minimi) Radeon R9 370X o superiori | (consigliati) Radeon R9 390 o superiori
  • Serie Radeon 400: (minimi) Radeon RX460 o superiori | (consigliati) Radeon RX480 o superiori

Supporto controller

  • Controller per Xbox 360
  • Controller Wireless per Xbox One/Controller Wireless Elite per Xbox
  • Controller wireless DUALSHOCK®4 per console PS4™ e PS4™Pro)
  • Steam Controller

Potrebbero funzionare anche altri controller, ma non sono supportati ufficialmente. Potrebbero richiedere software di terze parti, si consiglia quindi di contattare i produttori per assistenza. Alcuni esempi includono:

  • Qualsiasi controller compatibile con Xbox di terze parti
  • Logitech ChillStream
  • Controller Ouya

Vi lasciamo quindi con il video che mostra la potenza delle schede grafiche Nvidia GTX mostrando Ghost Recon Wildlands in azione. Vi invitiamo a venirci a trovare sulla nostra pagina Facebook Ghost Recon Wildlands Italia ed il nostro gruppo Ghost Recon Wildlands Italia.