Manca meno di una settimana all’uscita ed Ubisoft ha deciso bene di allietarci l’attesa annunciando grandi novità per Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands che riguarderanno il periodo post lancio. Ecco il programma che il Team di sviluppo ha intenzione di seguire:

1. Aggiornamenti

Grazie alla Closed e  all’Open Beta in cui, per la prima volta, abbiamo potuto vedere il gioco in azione.  Ovviamente questo periodo è servito per mettere alla prova il gioco e scoprire e fixare eventuali problemi, prontamente segnalati dalla community, apportando così le modifiche che comporranno la patch del primo giorno. Questo metodo e approccio non finisce qui. ma sarà il mantra che seguirà tutto il team durante la “vita” di Ghost Recon Wildlands, nei mesi a venire, con diversi aggiornamenti.

2. Ghost Recon Network e Ghost Recon Wildlands HQ

Vi ricordiamo che Ghost Recon Network è la piattaforma ufficiale della community del gioco, con cui potrete creare il vostro profilo Ghost e vedere le statistiche di gioco. Ma soprattutto vi servirà per entrare in contatto con i vostri amici o per unirvi a una task force e programmare sessioni di gioco con altri giocatori che hanno i vostri stessi obiettivi.

Ghost Recon Wildlands HQ, invece, è l’app ufficiale del gioco, che può essere scaricata gratuitamente su tablet e smartphone iOS e Android. Potete giocare da soli o in coop: l’app funziona come uno schermo aggiuntivo sincronizzandosi con il gioco e permettendovi di tenere sempre sott’occhio la mappa tattica, che si aggiorna in tempo reale. Potrete anche giocare in modalità Guerriglia per aiutare i ribelli e sbloccare risorse da usare nel gioco. L’app include anche informazioni esclusive sulla Bolivia e sui personaggi.

Anche se Ghost Recon Network e l’app Ghost Recon Wildlands HQ sono già disponibili gratuitamente, si riveleranno entrambi fondamentali per interagire con la community nei prossimi anni. Sarete sempre in prima linea in Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands se troverete i compagni giusti e se vi terrete sempre aggiornati sulle ultime novità usando l’app!

ghost-recon-hq-app

3. Sfide

La primissima stagione di sfide inizierà alcune settimane dopo l’uscita del gioco. Ogni stagione sarà incentrata su un tema specifico, con una breve storia da seguire. Per un mese e mezzo riceverete nuovi obiettivi ogni settimana, alcuni dei quali da portare a termine da soli, altri insieme alla vostra task force e interagendo con la community. Completando le sfide, tutti i partecipanti otterranno delle ricompense. Presto saranno rilasciate ulteriori informazioni a riguardo! Piccolo spoiler: la prima sarà incentrata su un’organizzazione militare che lavora per il governo corrotto…

4. Contenuto sbloccabile e negozio

I giocatori che hanno partecipato alla Closed e Open Beta e che giocheranno alla versione finale del gioco entro il 31 marzo potranno accedere all’esclusivo contenuto speciale “La cospirazione dell’Unidad” disponibile ad aprile e quindi partecipare a nuove missioni ambientate nella provincia di Media Luna, in cui i Ghost dovranno trovare un misterioso capitano dell’Unidad, El Comandante. Anche tutti i possessori del Season Pass potranno accedere a questo contenuto quando uscirà nel mese di aprile.

I giocatori che invece vogliono ottenere il contenuto aggiuntivo “La pista peruviana” hanno ancora qualche giorno per prenotare il gioco e riceverlo il giorno dell’uscita. Il contenuto aggiuntivo è incluso anche nel Season Pass, se vorrete ottenerlo in un secondo momento!

Una volta che il gioco sarà uscito, potrete ottenere armi esclusive e opzioni di personalizzazione aggiuntive per il personaggio, per l’equipaggiamento e per i veicoli. Potrete acquistare questo contenuto opzionale nel negozio, in cambio di pacchetti crediti. Questi elementi avranno perlopiù funzioni estetiche, visto che ogni nuova arma speciale verrà sempre bilanciata dall’equipaggiamento disponibile nel gioco. L’obiettivo di questi oggetti è quello di offrire più opzioni ai giocatori che vogliono personalizzare ulteriormente la propria esperienza di gioco per singolo e coop.

immagine-fileminimizer

5. Prima espansione: Narco Road

Passiamo alle notizie più succose ed interessanti di oggi, ovvero le espansioni! Nella prima espansione del gioco potrete vivere come un narco, sfrecciando per la Bolivia a bordo di nuovi veicoli in una serie di missioni frenetiche. Aspettatevi di incontrare avversari folli mentre vi dovrete infiltrare in tre gang di contrabbandieri per eliminarne i loro leader e trovare il nemico numero uno: El Invisible.

In linea con il suo tono eccentrico, questa nuova avventura include più di dieci nuove missioni ambientate in quattro province diverse, nuovi veicoli, nuove skin armi e attività secondarie, tutto interamente giocabile da soli o in coop per quattro giocatori. I possessori del Season Pass potranno accedere a questo contenuto a pagamento con una settimana di anticipo.

narco_road_in_news_1061x628_285364-fileminimizer

6. Seconda espansione: Fallen Ghosts

Preparatevi a mettere alla prova le vostre abilità di soldati d’élite nell’espansione Fallen Ghosts! Dopo che il vostro elicottero è stato abbattuto nel corso di una missione di evacuazione, la vostra squadra dovrà affrontare la minaccia dei Los Extranjeros, un gruppo scelto di spietati mercenari. Per fortuna potrete contare su nuove armi e abilità per riuscire a fuggire! Come per Narco Road, i possessori del Season Pass potranno accedere a questo contenuto a pagamento con una settimana di anticipo.

fallen_ghosts_in_news_1061x628_285365-fileminimizer

7. PvP

Il tanto dibattuto argomento, il PvP. Si ufficializza dunque che in Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands sarà inclusa una modalità competitiva!

Preparatevi ad affrontare dure battaglie contro altre squadre composte da quattro Ghost, esatto avete letto bene quattro. Nei prossimi mesi saranno svelate maggiori informazioni, ma una cosa è certa: la modalità competitiva sarà disponibile qualche mese dopo l’uscita del gioco come aggiornamento gratuito per tutti i giocatori!

Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands sarà disponibile dal 7 marzo 2017 su console e PC e vi invitiamo a venirci a trovare sulla nostra pagina Facebook Ghost Recon Wildlands Italia ed il nostro gruppo Ghost Recon Wildlands Italia.