In queste ultime ora stanno rimbalzando sulla rete alcuni interessanti rumor sul prossimo Zelda Breath of the Wild.

La prima è più interessante novità è certamente il video spot insieme a Nintendo Switch.

Dopo esserci rifatti gli occhi passiamo alle notizie più interessanti:

  • Da un intervista ad Eiji Aonuma apprendiamo le seguenti notizie:
    • Le cut scene saranno completamente doppiate;
    • Il team che ha sviluppato Zelda BotW era composto da 300 persone;
    • 4 anni di sviluppo;
    • In passato Nintendo è stata criticata per la scarsa libertà di azione nei giochi di Zelda, ora le cose saranno diverse;
    • I giocatori ora hanno un senso di libertà molto simile al primo Zelda;
    • Aonuma pensa che questo Zelda sia l’inizio di un nuovo filone;
    • Il sistema di RPG sarà ampliato anche alle armi;
    • Per ottenere oggetti importanti i giocatori dovranno approcciare il mondo in modo molto intelligente;
    • La velocità di Link si adatterà al ritmo di gioco;
    • Ci sono molti oggetti sparsi per il gioco che possono anche non essere considerati per una speedrun;
    • Ci saranno delle differenze sostanziali tra una città e l’altra, un po come su skyrim;
    • I dungeon saranno molti differenti in base alle zone della mappa che esplorate;
    • Zelda non supporterà il Rumble HD;
    • Le architetture del gioco si ispireranno al mondo reale;
    • In Zelda Wind Waker Aounuma avrebbe voluto inserire molte più isole ma l’hardware non lo permetteva.

Questo è tutto per oggi, restate con noi per saperne di più.