Ormai Bethesda continua a stupire per la varietà di titoli in produzione, dal reboot di DOOM fino a giungere al recente Dishonored 2, ma le sorprese non sembrano terminare. Proprio l’accoppiata vincente con Arkane Studios sembra aver spinto la casa di sviluppo americana a proseguire su più fronti, dove accantonato lo stile dark fantasy di Dishonored si passa ad un’ambientazione fantascientifica.

Prey è la nuova creatura di Arkane Studios, riprendendo i canoni degli sparatutto in prima persona, dalle sfaccettature futuristiche. Dopo un brusco risveglio a bordo della stazione spaziale Talos I, in orbita attorno alla Luna, ci ritroveremo a vestire i panni di un soggetto utilizzato come cavia per un esperimento che potrebbe cambiare il destino del genere umano. Un evento improvviso cambierà radicalmente lo scenario e la stazione spaziale verrà infestata da strani alieni che tenteranno di catturarci. Sopravvivere non sarà facile, ma grazie all’utilizzo degli strumenti ritrovati a bordo, al nostro ingegno e le armi a disposizione, sarà possibile eliminare ogni tipo di minaccia rappresentata dai Typhon.

Prenotando Prey sarà possibile ricevere l’esclusivo Pacchetto Fucile Cosmonauta, comprendente un fucile a pompa della famiglia Yu, il Margrave, ed alcuni strumenti studiati per sopravvivere a bordo di Talos I, composti da tre neuromod, utilizzabili per acquisire nuove abilità, due kit medici, un progetto di assemblaggio per creare munizioni per fucile a pompa, un set iniziale per creare strumenti e armi, e un potenziamento unico per aiutare a risparmiare risorse preziose.

Prey debutterà nel mercato videoludico a partire dal 5 maggio 2017 per PC, Xbox One e Playstation 4. Nell’attesa potremo gustarci il nuovissimo trailer ufficiale e cominciare ad affilare le armi.