In questi giorni il team che si occupa della retrocompatibilità su Xbox One si è dato molto da fare per prolungare ancora di più la lista di videogiochi della vecchia Xbox 360 eseguibili su Xbox One.

Come annunciato da Major Nelson tramite il suo account Twitter nelle ultime 48 ore Bully Scholarship Edition, Catherine, Raskulls, Planets Under Attack, Skydrive e CLANNAD (disponibile solo per il mercato Giapponese) sono entrati a far parte del programma backward compatibility di Xbox One aggiungendosi ai recenti Blue Dragon e Lost Odyssey, quest’ultimo gratuito per un tempo limitato.

bully-scholarship-edition

Il programma, che a detta di Phil Spencer è utilizzato da circa la metà degli utenti Xbox One, continua ad arricchirsi con nuovi titoli con una lista che al momento supera i 300 titoli disponibili e che vanta grandi classici Xbox come Gears of War e Halo Reach, ma anche i migliori multipiattaforma come buona parte della saga di Call of Duty e l’intera saga di Bioshock recentemente entrata nella lista dei titoli compatibili.

xbox-one-retrocompatibilita-ottobre-2015

Per scoprire tutti i titoli disponibili potrete trovare la lista di videogiochi compatibili a questo indirizzo.

 

Quale titolo che avete spolpato su Xbox 360 vorreste rivedere sulla vostra Xbox One?