All’inizio della scorsa settimana si era ampiamente parlato dell’attuale rinascita di The Division, titolo di Ubisoft e Massive della saga Tom Clancy’s, confermata dal numero sempre più crescente di giocatori tornati online e di nuove reclute pronti a combattere ancora una volta per le strade di una New York disastrata. Questa ripresa è avvenuta grazie alla Patch 1.4 rilasciata da ormai quasi due mesi, dove è stato sistemato quel sistema di gioco che aveva portato molti ad abbandonare, operazione conclusa con la successiva e fresca Patch 1.5 che ne ha terminato il ciclo di sistemazione.

Si era parlato di come The Division fosse stata la nuova Fenice in casa Ubisoft, infatti stessa storia era capitata a suo tempo a Rainbow Six: Siege, e che il numero di giocatori attuali avesse raggiunto e  battuto addirittura i numeri stratosferici raggiunti alla data del lancio (vedi articolo), evento rarissimo nel mondo videoludico. Ma sfortunatamente per Ubisoft il responsabile esecutivo che si è lanciato in questa affermazione ha commesso un errore di calcolo.

Infatti Anne Blondel è tornata sui suoi passi chiarendo l’annuncio fatto in precedenza, confermando che il numero di giocatori è in aumento dopo il rilascio della Patch 1.4 ma che non ha ancora raggiunto i livelli del Day One. Citando le sue parole “C’è stata evidentemente un malinteso, quello che volevo dire è che il numero di giocatori è tornato a viaggiare in direzione positiva grazie al rilascio della Patch 1.4 e degli update che il nostro team di sviluppo ha rilasciato“, e continua dicendo “quello avrei voluto far capire è che pensiamo sia possibile che The Division potrebbe seguire lo stesso destino di Rainbow Six: Siege,  che ha visto un aumento di giocatori tale da eguagliare quelli presenti al giorno del lancio“.

A seguito del rilascio della Patch 1.5 e del DLC Lotta per la Vita su PC e Xbox One i numeri di The Division sono aumentati ancora. Di fatto questi contenuti sono stati ben accettati da giocatori, fan e critica, nella speranza che possa essere il nuovo fenomeno in casa Ubisoft, si attende anche il rilascio su Playstation 4 previsto per il 20 Dicembre.

Per saperne di più seguite la nostra pagina dedicata su e iscrivetevi alla nostra community The Division – The Green Zone su Facebook.