farcrybannerUbisoft ha annunciato la decisione di aprire una raccolta fondi per la popolazione del Nepal, colpita giorni fa dal terremoto che ha causato milioni di vittime e feriti.

Il disastro naturale che ad ora conta oltre 1000 morti accertati e si stimano otre 10.000 vittime ha colpito talmente la software house, che lo scorso anno ha pubblicato un gioco ambientato in quella regione, da aprire una raccolta di fondi per le persone terremotate. La Ubisoft aveva avuto profondi contatti con la popolazione durante lo sviluppo di Far Cry 4 per dare maggior profondità al gioco, questa raccolta fondi in associazione con la Croce Rossa Canadese terminerà una volta raggiunti i 100.000 dollari totali.

Se volete sostenere questa raccolta fondi, fate una donazione qui.