Injustice 2, titolo picchiaduro ambientato nell’universo fumettistico della DC Comics sviluppato da NetherRealm, punta ad essere un gioco innovativo rispetto ai suoi predecessori e concorrenti, puntando sull’ampia personalizzazione degli eroi e cattivi presenti.

In un recente gameplay, che trovate qui sotto, è stata mostrata la differenza tra un personaggio a livello minimo e uno invece potenziato al massimo, ossia di livello 20. Oltre a evidenti diversità estetiche, qui entrerà in gioco il gusto personale del giocatore, i set potenziati forniranno vari miglioramenti relativi al danno,la velocità, la salute, la ricarica delle super mosse etc.
Risulta quindi evidente che un personaggio di livello alto potrebbe avere vita facile contro uno non ancora potenziato, questo potrebbe avere un impatto nelle partite PvP? Ancora non è possibile dirlo, di certo tale feature sarà uno dei cavalli di battaglia di Injustice 2.

Vi ricordiamo che al momento Injustice 2 non ha una precisa data d’uscita, dovrebbe essere rilasciato nel corso del mese di Marzo 2017 su Xbox One, PlayStation 4 e PC.