Proseguendo con la serie di annunci riguardo al franchise, è Major Nelson stesso dal suo account Twitter che ci svela che Call of Duty World at War è entrato ufficialmente nel programma di retrocompatibilità di Xbox One, e sarà giocabile sulla console ammiraglia Microsoft a partire da oggi stesso.

Call of Duty World at War, sviluppato da Treyarch e pubblicato da Activision nel 2008, fa parte della vecchia guarda della serie di sparatutto più di successo al mondo, e segue su Xbox One Call of Duty 2 e Call of Duty 3 annunciati nelle scorse settimane. World at War è il primo capitolo della serie Black Ops, e speriamo con tutto il cuore che gli altri episodi di questa sotto-serie di Call of Duty verrano aggiunti al catalogo dei titoli retrocompatibili al più presto.

Siete felici della notizia? Anche voi sperate nel ritorno su Xbox One dei primi capitoli della serie Black Ops?