L’annuncio della Playstation 4 Pro, avvenuto lo scorso 7 Settembre, non ha interessato solo i milioni di utenti Sony, ma anche tutto il mondo dei produttori di videogames, infatti per essere supportati dalla nuova console, e per sfruttare al meglio la sua nuova tecnologia 4k, molti titoli necessiteranno di una patch di aggiornamento grafico e non solo. La gran parte delle case produttrici hanno già dato il loro appoggio al questo nuovo progetto, promettendo in tempi brevi una risposta pronta a questa novità, invece altre, al contrario, hanno risposto picche alla prima chiamata della nuova console, e hanno fatto sapere che non rilasceranno patch di miglioramento tanto presto.

Ecco una lista di titoli su cui gli sviluppatori si sono espressi in merito ad eventuali patch, che comprende, per adesso, sia quelli che aderiranno al progetto Ps4 Pro, sia quelli che a meno di cambiamenti non parteciperanno:

Titoli che RICEVERANNO un patch di aggiornamento

  • La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor
  • The Witness
  • Paragon
  • Battlefield 1
  • Call of Duty: Black Ops 3
  • Call of Duty: Infinite Warfare
  • Call of Duty: Modern Warfare Remastered
  • Days Gone
  • Deus Ex: Mankind Divided
  • Dishonored 2
  • The Elder Scrolls Online: Tamriel Unlimited
  • Farpoint (PlayStation VR)
  • FIFA 17
  • Final Fantasy XV
  • For Honor
  • Ghost Recon: Wildlands
  • Horizon: Zero Dawn
  • Infamous: First Light
  • Killing Floor 2
  • The Last of Us: Remastered
  • Mass Effect: Andromeda
  • Middle-earth: Shadow of Mordor
  • Paragon
  • Rise of the Tomb Raider
  • Spider-Man
  • Steep
  • Titanfall 2
  • Uncharted 4: A Thief’s End
  • Watch Dogs 2

Titoli che NON RICEVERANNO una patch di aggiornamento

  • Destiny
  • The Witcher 3: Wild Hunt

Ricordiamo che la Playstation 4 Pro sarà disponibile sul mercato dal 10 Novembre a partire da 409,99 euro, e che lista NON è definitiva