Rockstar Games è in procinto di annunciare questa settimana la versione remastered di Red Dead Redemption. La notizia è trapelata dal sito coreano Game Focus e l’annuncio ufficialr dovrebbe avvenire durante il PlayStation Meeting di Sony, che avrà luogo il 7 settembre 2016.

La speranza era di poter assistere ad un vero e proprio sequel del capolavoro rockstar, ma non è detto che non venga annunciato lo stesso insieme a questa remasterd.

Red Dead Redemption è un videogioco d’avventura open world ambientato nel Far West, sviluppato da Rockstar San Diego e pubblicato da Rockstar Games il 21 maggio 2010 per PlayStation 3 e Xbox 360 (dal luglio 2016 anche per Xbox One in retrocompatibilità). È il sequel spirituale di Red Dead Revolver. La maggior parte del gioco è ambientata nel 1911, durante il declino del vecchio West americano. Il gioco segue le vicende di John Marston, un ex-fuorilegge che, sotto la pressione del governo, deve dare la caccia ai suoi vecchi compagni di banda. Gli uomini del governo hanno preso in ostaggio la moglie e il figlio di Marston per assicurarsi che lui svolga il suo compito. Non avendo altra scelta, il protagonista è costretto a partire per cercare di catturare i suoi tre vecchi compagni.