windows81-logoPossessori di un sistema operativo Windows 7 e superiore, vi siete accorti che c’è qualcosa di nuovo nella vostra barra? Il simbolo di Windows è infatti proprio li accanto al nostro orologio a segnalarci che presto l’aggiornamento a Windows 10 potrà essere effettuato, naturalmente, anche da coloro che acquisteranno un PC o un tablet Windows 8.1 entro due mesi, i mesi che ci separano dalla data di rilascio.

Il box che si apre cliccando sull’icona contiene le maggiori novità che Windows 10 introdurrà e permette inoltre di verificare se il nostro PC è compatibile per ricevere l’aggiornamento al momento della disponibilità di download. Per chi non avesse ancora ricevuto la notifica consigliamo di verificare gli aggiornamenti di sistema tramite Windows Update e portare a termine l’aggiornamento KB3035583.

Microsoft ha ufficializzato una data di disponibilità del sistema operativo Windows 10 ed è stata fissata a partire dal 29 luglio. Proprio da questa data verrà conteggiato il periodo dei 12 mesi entro il quale sarà possibile effettuare l’aggiornamento gratuito da Windows 7, 8 e 8.1.

L’ufficializzazione della data di disponibilità è stata anche una buona occasione per descrivere ciò che sarà introdotto, le principali novità di Windows 10 con nuovi video ufficiali. Il focus che ha voluto fare l’azienda è sulla figura dell’assistente digitale Cortana, che vedrete nello specifico nel video qui sotto insieme al browser Microsoft Edge, le nuove app Office, i servizi di Xbox Live e la rinnovata app Xbox e le altre app rinnovate come Foto, Video, Musica, Mappe, Contatti, Mail e Calendario. Un altro riferimento importante va alla modalità continuum, che permette di utilizzare senza soluzione di continuità la transizione tra modalità PC e tablet con i dispositivi 2 in 1, al sistema di sicurezza Windows Hello per chiudere con il nuovo Windows Store che ospiterà le Universal App.

Inoltre Microsoft ci da informazioni per quanto riguarda il comparto dei dispositivi con Windows 10 che continueranno ad essere aggiornati per tutta la durata del ciclo di assistenza, senza alcun costo aggiuntivo. La casa di Redmond ha rilasciato questa dichiarazione:

“Buone notizie! Offriremo l’aggiornamento gratuito a Windows 10 ai dispositivi Windows 7, Windows 8.1 e Windows Phone 8.1 idonei, nuovi o già esistenti, che eseguiranno l’aggiornamento nel primo anno! Ma quel che è ancora più interessante: quando un dispositivo Windows idoneo viene aggiornato a Windows 10, continueremo a mantenerlo aggiornato per tutta la durata del ciclo di assistenza per il dispositivo, preservandone la sicurezza e introducendo nel corso del tempo nuove funzionalità e caratteristiche senza costi aggiuntivi. Nei prossimi mesi ti invieremo maggiori informazioni su Windows 10 e l’offerta per l’aggiornamento.”

Nelle settimane scorse si sono ricorse informazioni anche sulle versioni che saranno rilasciate per Windows 10 che a quanto pare saranno sette. Quello che non è stato ancora ufficializzato è il prezzo delle versioni stand-alone delle singole edizioni come non si hanno notizie sulla data di disponibilità esatta.