Secondo la scansione confermata da Ubisoft, i prossimi operatori che verranno aggiunti alla rose degli operativi di Rainbow Six: Siege saranno i membri del BOPEBatalhão de Operações Policiais Especiais) ossia le forze speciali della polizia Brasiliana.

Secondo un leak apparso su Reddit, il social americano fonte inesauribile di leak e rumor di ogni sorta, i due operatori del BOPE baserebbero le loro strategie sulla furtività. Nell’immagine condivisa da un utente possiamo infatti notare l’icona dei due agenti, come sempre un difensore e un attaccante, dove campeggiano una balestra e un dito a forma di coltello che indica di fare silenzio.
Insomma entrambi, non conosciamo ancora i nomi, sarebbero specializzati in azioni silenti, magari usando proprio una balestra e coltelli da lancio per minimizzare gli spari e i colpi d’arma da fuoco.
Oltre alle miniature nell’immagine condivisa possiamo leggere la descrizione dei membri del BOPE: “lavorando nelle Favelas, i BOPE sono diventati esperti nella operazioni di combattimento a corto raggio. Sono specializzati nelle operazioni sotto copertura e nella lotta al commercio di droga e alla criminalità organizzata”.

IMG_20160724_110822

Al momento Ubisoft non ha ancora annunciato quando verranno rilasciati questi nuovi agenti, probabilmente nel corso dell’autunno viste le tempistiche di rilascio degli scorsi operatori.