Tetsuya Nomura, director della saga di Kingdom Hearts, si è lasciato scappare ai microfoni di Famitsu alcuni interessanti dettagli su Kingdom Hearts 3.

kingdom-hearts-III-cover-new-880x400

Durante l’intervista a Famtsu, appunto, Nomura ha rivelato che durante l’introduzione del gioco ci troveremo davanti ad un filmato che riassumerà tutti gli eventi della serie, così da venire in contro a chi non ha potuto giocare i primi due capitoli o alcuni spinoff usciti su diverse console e rimasterizzati solo su Playstation.

Il gameplay del gioco, ha continuato Nomura, è stato ispirato molto da Birth By Sleep, capitolo della saga uscito su Playstation Portable, sopratutto per quanto riguarda le trasformazioni del keyblade.

Nomura ha anche spiegato che nella demo che i giocatori hanno potuto provare durante l’E3, nelle zone che hanno potuto esplorare hanno cercato di far provare ai giocatori le sensazioni che avranno col gioco completo.

Kingdom Hearts 3 è ancora in stato di sviluppo, ma molto probabilmente uscirà durante l’anno 2017 per Xbox One e Playstation 4. Oltre a qualche speculazione e l’annuncio di alcuni mondi nuovi, come quello di Big Hero 6, probabilmente nei prossimi giorni seguiranno interessanti novità ma per ora non ci resta solo che aspettare l’uscita di un titolo atteso da più di 10 anni.