La star di The Walking Dead e appassionato di moto, Norman Reedus, ha detto, di recente, che vorrebbe interpretare Ghost Rider e che la Marvel dovrebbe tenerlo in considerazione per il ruolo.

Oh yeah,” ha detto Reedus ad Uproxx in risposta al fatto che sarebbe interessato ad interpretare il personaggio. “Sarebbe fantastico davvero. Ricevere un ruolo così incredibile, poi quel cranio infuocato lo adoro. Fuck yeah. ci sto!”. L’attore, un beniamino dei fan di The Walking Dead, ha anche espresso la sua ammirazione per la versione di Nicholas Cage.

I diritti cinematografici di Ghost Rider sono stati ripresi dalla Marvel nel 2013. Tuttavia, come ha detto il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, al momento, non sono stati fatti dei piani per un reboot del personaggio.

Ghost Rider è nato nel 1972 dagli autori Marvel Roy ThomasGary FriedrichMike Ploog. Il protagonista, Johnny Blaze, è un motociclista stuntman che vende l’anima a Mephisto, il signore dei demoni, per salvare la vita al proprio padre. Di notte si trasforma in un eroe motociclista (con “teschio infuocato e tutte quelle altre cose”) che, grazie ai suoi poteri, scova e punisce i malvagi. La complessità di questo eroe, sempre combattuto tra il demone interiore che gli dona i poteri e la volontà di andare contro i disegni di Mephisto, gli dona grande appeal, e una serie tv potrebbe avere il respiro di cui ha bisogno per venire completamente alla luce.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!