We Happy Few è il nuovo progetto di Compulsion Games – lo sviluppatore di Contrast.

We Happy Few è stato mostrato la prima volta durante il recente Pax East, proponendosi in vesti e ambizioni decisamente interessanti. Si tratta di un’avventura in prima persona con elementi stealth e survival, ambientata in una Inghilterra alternativa degli anni sessanta.
A pochi anni da una non meglio precisata catastrofe, gli abitanti del luogo – una cittadina inglese liberamente esplorabile – saranno assorbiti in una falsa utopia, costretti ad assumere a propria insaputa una droga, il “Joy”, per mantenere uno stato d’animo di perenne felicità
Il giocatore vestirà i panni di un “downer”, un dissidente intenzionato a smascherare l’inganno e costretto a mescolarsi tra la gente del luogo, imparando a imitarne i costumi e i comportamenti per non dare nell’occhio.

Lo sviluppatore ha deciso di avviare una campagna Kickstarter il 5 Giugno, rivelando ulteriori dettagli del progetto, con gli immancabili stretch goals e le eventuali piattaforme di rilascio.

 

Proponiamo di seguito un trailer introduttivo

 

 

Per ulteriori dettagli su We Happy Few rimandiamo dunque al 5 Giugno.