Dopo il grande successo ottenuto nel 2011 su piattaforme old-gen, Deep Silver si appresta a rilanciare il mito di Dead Island sotto forma di Definitive Collection anche per le console di nuova generazione. Il titolo sviluppato da Techland ci poneva nei panni di un povero turista, durate un periodo di alloggio nell’isola di Papua Nuova Guinea, destato dal sonno a causa di uno strano incidente avvenuto in albergo. Ben presto la realtà delle cose fa presagire il peggio. La maggior parte degli isolani è stata infettata da un letale virus che ne provoca la resurrezione dopo la morte, tramutandoli in affamati zombie. Tutto il gameplay ruota intorno ad una visuale in prima persona, con elementi misti a gdr e surival, ovviamente con sfaccettature horror, dove la sopravvivenza è resa possibile tramite la raccolta di utili oggetti ed abilità che il protagonista dovrà affinare.

 

Deep Silver, con questo trailer, sta offrendo al mondo next-gen l’opportunità di rigiocare il titolo tramite la versione Definitive Collection, contemplando sia la storia base che la Riptide, in uscita sul mercato il 31 maggio 2016 per piattaforme PC, Xbox One e Playstation 4.