Negli scorsi mesi circolarono alcuni rumors riguardo la possibilità di una retrocompatibilità dei giochi della prima storica Xbox, titoli quindi che sarebbero stati disponibili su Xbox One in un futuro più o meno prossimo. Tuttavia adesso tale possibilità viene smentita da Microsoft stessa in via ufficiale.

Aaron Greenberg, intervistato di recente da Gameblog.fr, ha dichiarato che:

E’ semplicemente irrealizzabile l’ipotesi di far girare i vecchi giochi della prima Xbox sulla One. Abbiamo discusso circa la possibilità di rendere compatibili i giochi Xbox ma questa operazione sarebbe stata davvero troppo difficile. Pensavamo di fallire persino nella compatibilità tra Xbox 360 e One, il team ha dovuto fare un lavoro straordinario e posso dirvi che hanno realizzato qualcosa che ha quasi dell’incredibile. Il risultato è stato soddisfacente e il nostro attuale obbiettivo è quello di ampliare la libreria di giochi Xbox 360 disponibili su Xbox One”.

Greenberg ha anche aggiunto che la retrcompatibilità è stata una delle scelte più apprezzate dall’utenza nella storia del brand Xbox; effettivamente Microsoft ha sicuramente inflitto un bel colpo alla concorrenza tramite questa funzione che molti giocatori invocavano a gran voce da anni ormai.
Nostalgici della prima storica console Microsoft potete dire addio al sogno di rigiocare i vostri titoli più amati su Xbox One.