Dopo un periodo di silenzio si torna a parlare di Titanfall 2, il seguito del titolo di esordio dei Respawn Entertainment, in lavorazione da fine 2014 e previsto per la fine di questo anno e l’inizio del prossimo su Pc, Xbox One e Ps4.

A fornirci informazioni stavolta è il lead writer Jesse Stern in un’intervista concessa a Forbes, in cui conferma la presenza della modalità single-player, grande assente nel primo capitolo, oltre ad una serie TV in collaborazione con Lionsgate TV.

La storia sarà ambientata nello spazio, durante una guerra coloniale che dovrebbe ispirarsi alla Rivoluzione e alla Guerra Civile americane.

Stern spiega che nel mondo di Titanfall 2 si incroceranno scienza e magia, “e sarà ancora sporco, umano, realistico e con solide basi“.

Non resta quindi che tenere occhi e orecchie ben aperti in attesa di saperne di più.