Dopo aver rimandato il titolo, posticipandolo di qualche mese, Mirror’s Edge Catalyst è pronto ad entrare nella fase Closed Beta. Il titolo sviluppato da DICE e pubblicato sotto l’ala di Electronic Arts, si appresta ad aprire i battenti per le iscrizioni al programma di testing. Ad annunciarlo è la stata la stessa EA sia sul profilo ufficiale Twitter che sul sito di supporto.

mirrors1

Chi ha avuto l’opportunità di giocare al capitolo precedente, sicuramente sarà ben felice di rivedere Faith, eclettica Runner che sfoggerà tutte le sue abilità, affinate al parkour, come mezzo di trasporto per la consegna di incarichi speciali, sfruttando un’intera città come fosse un campo da gioco. Ne consegue quindi che la mappa si trasformerà in un open world tutta da esplorare, identificando le altezze ed i grattacieli come il paradiso preferito dai Runners.

Prima del rilascio ufficiale, EA ha aperto le iscrizioni a tutti coloro che vogliono provare il titolo, previa registrazione alla coda di ammissione direttamente sul sito. La fase di testing comprenderà tutte le piattaforme di ultima generazione, quindi per soli possessori di PC, Xbox One e Playstation 4. Non si conosce ancora la data precisa in cui si effettueranno i test, quindi dovremo pazientare ancora qualche giorno per la conferma ufficiale. Superata questa fase, bisognerà attendere il 24 maggio 2016, data di rilascio per Mirror’s Edge Catalyst, ma nel contempo potremo farci un’idea più precisa di cosa ci aspetta, prima di correre di palazzo in palazzo.