hcs-banner_1120-7e51f07974144c66858349301d7dbc95Durante le qualificazioni per la Halo Championship Series Asia, il Team Mi Seng è stato squalificato perché tutti i suoi 4 membri, sfruttando un glitch, sono usciti intenzionalmente dalla mappa Colosseo.

“Strategia” – se la si puo’ definire tale – assolutamente sleale, con cui il Team ha cercato di ottenere la vittoria lasciando scadere il tempo subito dopo aver riacquisito vantaggio, mentre il team avversario ROChavefun avrebbe cercato inutilmente i suoi avversari.

Tutto ciò è stato mostrato durante lo stream ufficiale dell’incontro ESL, come potete rivedere da questo video.

Fortunatamente, il team è stato prontamente squalificato da ESL, come possiamo vedere dal Tweet emesso dopo la fine dell’incontro:

Il nome del Team Mi Seng tra l’altro, sarebbe un gioco di parole, che richiama alla parola “Missing“, proprio come i nomi dei suoi membri:

Ai Chel Ji (HLG – Hidden League Gamers)

Chi Teng

Hai Deng

ed un membro chiamato bluepants5

Per chi non lo sapesse, il torneo HCS offre 2.000.000 $ al team vincitore.
Per fortuna giustizia è fatta, voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere e discutetene nel nostro gruppo Facebook!

Keep it Clean, Spartans!