Return to Monkey Island

Ancora ci si stenta a credere, ma quest’anno saremo testimoni del ritorno di uno delle saghe più famose della storia videoludica: Monkey Island. Return to Monkey Island, nuovo capitolo dell’iconica saga annunciato a sorpresa ad aprile di quest’anno vedrà anche il ritorno del il co-scrittore della saga Dave Grossman, i musicisti Michael Land, Peter McConnel e Clint Bajakian e, infine, del doppiatore Dominic Armato nel ruolo di Guybrush Threepwood, il tutto corroborato dal particolare stile grafico creato da Terrible Toybox.

Tuttavia, per quanto ciò abbia reso felici i fan, un recente aggiornamento del sito ufficiale dell’opera potrebbe aver svelato che Return to Monkey Island segnerà sì il ritorno della serie, ma per probabilmente l’ultima volta.

Come infatti si legge nella sezione sulla panoramica dell’opera “L’emozionante conclusione della serie di Monkey Island segna il ritorno dell’iconico creatore della serie Ron Gilbert, insieme al co-writer/designer del gioco Dave Grossman, l’art director Rex Crowle (Knights & Bikes, Tearaway) ed il compositore Peter McConnell, Michael Land e Clint Bajakian (Monkey Island, Monkey Island 2: LeChuck’s Revenge)“.

Per quanto ciò possa far presagire davvero la chiusura in via definitiva di una delle più apprezzate serie di avventure grafiche dell’industria videoludica, non è detto che si tratti effettivamente di un capitolo finale, visto il lungo periodo intercorso tra la sua precedente iterazione e questo nuovo titolo.

Vi ricordiamo che, nonostante si tratti della sesta iterazione della serie, Return to Monkey Island sarà un seguito diretto di Monkey Island 2: LeChuck’s Revenge. Il creatore e game director Ron Gilbert ha precedentemente rassicurato i fan dichiarando che questa nuova opera sarà molto rispettosa della continuity della serie.

Al momento non si ha ancora una data precisa di pubblicazione, ma gli sviluppatori hanno assicurato che l’opera uscirà nel corso del 2022 su PC e Nintendo Switch.