Assassin's creed

Si sta svolgendo in questo preciso momento la live commemorativa per i 15 anni di Assassin’s Creed. La diretta annunciata a sorpresa ieri ha riservato alcune sorprese per i fan. Oltre alle prime immaggini inerenti le nuove stagioni in arrivo su Valhalla gratuitamente all’interno del Pass Year 2, abbiamo potuto dare un primo sguardo anche al caro vecchio Origins in una veste tutta nuova a ben 60fps. Quest’ultimo sarà inoltre giocabile gratuitamente per tutti tra il 16 e il 20 giugno. La notizia più succulenta però è la futura aggiunta su AC Valhalla della modalità “The Forgotten Saga“. Qui, come in ogni altro Rougue-lite, dopo la morte non ci sarà il classico respwan al precedente checkpoint, bensì sarà Game Over. Armatevi quindi di pazienza e fatevi avanti in questa nuova esperienza ambientata fra i regni innevati delle divinità nordiche.

Le novità non si concludo qui in quanto, come ultimo annuncio prima di salutarci, i vertici di casa Ubisoft hanno voluto farci sapere che a settembre, in una data non meglio specificata, si terrà un nuovo grande evento in cui si parlerà dei prossimi sviluppi della saga, e probabilmente di un nuovo capitolo.

Ubisoft nasconde quindi ancora qualche asso nella manica. Molti si sono incuriositi notando la sua assenza, assieme a Electronic Arts al Summer Game Fest. L’assenza di altri titoli in via di sviluppo come Skull & Bones e Beyond Good & Evil 2 ha cominciato a spaventare i fan, che ancora adesso, temono delle possibili cancellazioni. Staremo a vedere se nelle prossime settimane le due case di pubblicazione decideranno di creare delle nuove live dove presentare le novità sui propri titoli.

Continuate a seguirci su 17kgroup.it per ricevere ulteriori informazioni sul brand di Assassin’s Creed.